Exor vende Alpitour per 225 milioni di euro

Pubblicato da: MatteoT - il: 24-12-2011 11:28

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

La vendita da parte di Exor di Alpitour, per un controvalore di 225 milioni di euro, è andata in porto verso due fondi chiusi di private equity che fanno capo a Wise Sgr e J. Hirsch & Co. La transazione determinerà per Exor una plusvalenza nel bilancio separato di circa 140 milioni.

Gli acquirenti effettueranno l’operazione attraverso un veicolo societario appositamente costituito, di cui Exor acquisterà, per 10 milioni di euro, una quota pari al 10%. Nel dettaglio, la finanziaria incasserà un corrispettivo pari a 210 milioni di euro, a cui si aggiungerà un prezzo differito di 15 milioni, che maturerà interessi.

E’ prevista inoltre un’integrazione del prezzo, legata al risultato economico che verrà ottenuto dagli investitori al momento della cessione del pacchetto di maggioranza.

L’operazione consente alla famiglia Agnelli di recuperare i fondi utilizzati per la Juventus, la squadra di calcio che fa sempre capo alla finanziaria Exor. Per ricapitalizzare il club, la holding ha già sborsato 70 milioni di euro all’interno di un aumento di capitale da 120 milioni non garantito.

Nei prossimi 12 mesi, però, i revisori hanno certificato che il fabbisogno finanziario della Juve sarà di 123 milioni. Il che significa che esaurito l’effetto dell’aumento di capitale, a fronte di un 2012 atteso ancora in forte perdita (nel 2011 la società ha perso oltre 90 milioni di euro), serviranno altri capitali freschi.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.