Alitalia cannibale dei cieli: ecco le prossime acquisizioni

Pubblicato da: MatteoT - il: 26-01-2012 18:15

Dopo l’operazione andata a buon fine con Air One e quella fallita con Meridiana, Alitalia è nuovamente attiva sul panorama delle compagnie aeree: ora si punta a Windjet e Blu Panorama.

Alitalia prosegue nella sua strategia di “cannibale” dell’aviazione commerciale italiana, con l’obiettivo evidente di ridurre per quanto possibile la concorrenza (in termini di quote di passeggeri e di prezzi) soprattutto sul fronte del mercato domestico. L’integrazione delle due compagnia è stata approvata stamane dal cda della compagnia tricolore e dovrà ora passare l’esame dell’Antitrust.

Fondata nel 2003, Wind Jet è oggi la sesta compagnia aerea per quota di mercato domestico (6,2% nel 2011) dopo Alitalia, Air One, meridiana, Easyjet e Ryanair, con basi operative a Catania, Palermo e Rimini, una flotta di 12 aeromobili Airbus adibiti al trasporto di linea e oltre 2,8 milioni di passeggeri trasportati nel 2011.

Blue Panorama, fondata nel 1998 e con basi a Roma Fiumicino e Milano Malpensa, opera servizi di linea e charter: intercontinentali con il marchio Blue Panorama e di corto e medio raggio con il marchio Blu-Express. Nel 2011 Blu Panorama ha trasportato circa 2 milioni di passeggeri con una flotta di 12 aeromobili Boeing di cui 6 wide body (seconda flotta italiana di lungo raggio).

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com