Impregilo: i Benetton escono

Pubblicato da: MatteoT - il: 26-02-2012 14:21

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

I Benetton escono dalla prima società italia di costruzioni; stiamo parlando di Impregilo. La mossa passa attraverso il divorzio tra Autostrade ed Impregile fra la famiglia di Ponzano Veneto e Gavio, il socio di riferimento della Milano Torino e Milanofiori.

L’addio è stato firmato nella notte tra venerdì e sabato, dopo scambi di mail fra l’Italia e il Cile dove si trovava Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Autostrade per l’Italia -Atlantia (gruppo Benetton).

Gavio ha acquistato dai Benetton il 33% detenuto in Igli, la società che controlla Impregilo al 30% per 87,6 milioni di euro, al netto di un debito proquota di 60 milioni, ad un prezzo di 3,65 euro per azione.

In più ha concordato un’opzione per rilevare il 99,9 % dell’autostrada Torino Savona, che fa capo ai Benetton, entro fine anno per 225 milioni. In cambio i Benetton acquistano da Gavio il 45,76 % di Asa Autostrade per il Sudamerica, che ha le concessioni in Cile e dove già possiedono una quota analoga, per 565 milioni.

I Benetton insomma tornano a fare solo autostrade concentrandosi sul cile e lasciano le costruzioni, dove si rafforza invece Gavio. In Impregilo la famiglia di Ponzano era entrata nel 2005, su richiesta delle banche che volevano salvare la societá.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.