Apple: boom di vendite per il nuovo iPad

Pubblicato da: MatteoT - il: 21-03-2012 16:02

Sono tre i milioni di iPad venduti da Apple da venerdì 16 marzo, quando il nuovo modello della Casa di Cupertino è entrato in commercio. E’ quanto comunicato dal colosso fondato dall’indimenticato Steve Jobs.

Subito dopo la diffusione dei dati sulle vendita, il titolo Apple è volato a 604,82 dollari, raggiungendo i massimi storici. E non è tutto: come abbiamo già avuto modo di dirvi, per la prima volta in 17 anni Apple distribuirà un dividendo ai propri azionisti.

A partire dal quarto trimestre dell’anno fiscale 2012, che si apre l’1 luglio, Cupertino pagherà 2,65 dollari per azione. Si tratta di un annuncio atteso che giunge al termine del “week end record” per il nuovo iPad, le cui vendite hanno raggiunto quota 3 milioni di esemplari in pochi giorni.

Siamo positivi sul futuro della società. L’innovazione resta la nostra priorità. Queste decisioni non chiuderanno alcuna porta per noi”, ha affermato Cook. E infatti anche se Apple spenderà circa 10 miliardi di dollari l’anno in dividendi, per un totale di 45 miliardi di dollari in tre anni, la sua abbandonate liquidità non subirà particolari shock.

Dal 2011 al 2012 la liquidità di Apple è aumentata infatti di 38 miliardi di dollari e, secondo le stime di Piper Jaffray, anche se Apple ‘brucia’ 15 miliardi di dollari l’anno di liquidità in dividendi e riacquisto di azioni proprie, alla fine dell’esercizio fiscale 2013 avrà in cassa 180 miliardi di dollari.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com