Facebook: ultima asta prima dell’Ipo; ora vale 103 miliardi di dollari

Pubblicato da: MatteoT - il: 01-04-2012 22:50

✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>

L’ultima asta prima dello sbarco a Wall Street ci restituisce il valore attuale del social network più popolare del mondo. Facebook, al 31 marzo 2012, vale 102,8 milioni di dollari.

La collocazioni dei titoli condotta nelle ultime ore da SharePost ha completato la vendita di 150.000 titoli per 44,10 dollari l’uno: un aumento rispetto all’asta di metà febbraio che valutava la società 94,4 miliardi di dollari.

Facebook – secondo indiscrezioni – punta a sbarcare in Borsa a maggio e sospende a partire da questa settimana gli scambi dei suoi titoli sul mercato secondario. Facebook sta arricchendo la documentazione depositata alla Sec, alla quale presenterà un ulteriore emendamento dopo quello presentato martedì scorso, secondo il quale una vittoria legale su Yahoo! potrebbe avere un impatto positivo sui conti.

In attesa dell’Ipo, Facebook sta cercando di risolvere tutte le possibile grane che potrebbero pesare sul titolo, come ad esempio la richiesta alla corte americana di archiviare l’azione legale di Paul Ceglia, che rivendica di essere un azionista di maggioranza in base a un contratto del 2003 siglato con Mark Zuckerberg. Contratto che Facebook ritiene falso.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?