Web: Facebook compra Instagram

Pubblicato da: MatteoT - il: 10-04-2012 17:25

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Facebook ha iniziato la sua campagna acquisti in atteso dello sbarco in Borsa delle prossime settimane. Il social network ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisto di Instagram, l’applicazione per la condivisione di foto. Il valore dell’operazione è pari ad 1 miliardo di dollari.

Con Instagram, Facebook si rafforza nelle foto online: Instagram, applicazione per la condivisione di foto, è stata creata solo 2 anni fa ma già conta su 30 milioni di utenti registrati ed è una delle più popolari applicazioni sul sistema operativo iOS di Apple.

Instagram è popolare per l’ampia gamma di effetti e filtri ai quali gli utenti possono ricorrere. A differenza delle precedenti acquisizioni effettuate da Facebook, Instagram resterà indipendente e non sarà interamente integrata sul sito del social network.

“Per anni ci siamo dedicati nel cercare di offrire la migliore esperienza possibile nella condivisione di foto con amici e con la famiglia – ha spiegato l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg -. Ora saremo in grado di lavorare ancora a più stretto contatto con la squadra di Instagram per offrire la migliore esperienza possibile per la condivisione di foto dal cellulare”.

“Riteniamo che il fatto che Instagram sia connessa con altri servizi al di la’ di Facebook sia importante: manterremo la possibilità di non condividere le foto Instagrams su Facebook e la possibilità di postarle su altri social network”, ha aggiunto Zuckerberg, precisando che “milioni di persone apprezzano Instagram e il nostro obiettivo è quello di diffondere ancora di più l’application”.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.