Facebook in Borsa vale fino a 96 miliardi di dollari

Pubblicato da: MatteoT - il: 04-05-2012 11:15

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La valutazione per il collocamento in Borsa di Facebook oscilla tra i 70 e i 96 miliardi di dollari. Secondo i documenti presentati dal social network alla Sec, il prezzo di ogni azione sarà compreso tra i 28 ed i 35 dollari.

Dopo l’Ipo, l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, avrà il 57,3% dei diritti di voto. Lo comunica la stessa azienda in un comunicato stampa. Il social network, durante l’Ipo, venderà due classi di azioni ordinarie.

La stima dei titoli di classe A si fermerà intorno ai 30,2 milioni mentre le azioni di classe B si attesterà intorno ai 60 milioni. I titolari di azioni di classe B avranno il 96,3% di Facebook.

Secondo il Wall Street Journal, Zuckerberg starebbe pensando di lanciare un road show, ovvero una serie di incontri con alcuni importanti investitori per presentare l’Ipo – lunedì 7 maggio. Secondo il prestigioso quotidiano finanziario, Zuckerberg prenderà parte di persona ad alcuni di questi incontri.

L’azienda che gestisce il più popolare social network al mondo spera di raccogliere almeno cinque miliardi di dollari con l’operazione – somma che attribuirebbe a Facebook un valore di circa 100 miliardi di dollari.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.