Il volume nel Forex

Pubblicato da: MatteoT - il: 18-02-2013 15:37 Aggiornato il: 17-02-2013 15:48

In molti, soprattutto tra i fautori della price action, ritengono che l’unico aspetto che bisogna guardare ed analizzare nel Forex e nel trading online è quello del prezzo. L’affermazione è senza dubbio veritiera, ma in molti casi una tendenza è visibile anche andando ad analizzare il volume. In questo articolo cercheremo di spiegare il motivo.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

volume-indicator-forex-3

I volumi, a differenza degli indicatori, sono un valore che non risulta essere alterabile e, quindi, sono ben determinati e determinabili. Le informazioni che si possono ottenere dai volumi sono diverse: sono utili, ad esempio, per capire se determinati movimenti al rialzo o al ribasso sono dovuti ad acquisti reali o, semplicemente, alla presa di stop loss e take profit su posizioni aperte in precedenza.

Ovviamente, però, anche l’analisi del volume non è esente da falsi segnali. Per questo motivo è bene essere supportati da determinati grafici o tool che possono essere utili nella nostra scelta, come le barre a volume costante e gli istogrammi prezzo – volume.

Ora addentriamoci nell’analisi del volume; partiamo da un mercato rialzista, ossia un contesto in cui la forza degli acquirenti supera quella dei venditori, mentre un mercato ribassista è un contesto in cui la forza dei venditori supera quella dei compratori. Quando la maggioranza, ad esempio, degli acquirenti passa nella posizione del venditore, il prezzo cala. A seconda del numero di trader che acquistano in una determinata direzione, il volume di trading può essere maggiore o minore, fino a causare una inversione di tendenza.

Se il mercato è impostato al rialzo, parlando di volume si usa il termine “accumulazione”, mentre nel caso in cui il mercato è dominato dai venditori si parla di “distribuzione”. Sia nel breve che nel lungo periodo, possiamo dire che il volume è un dato fondamentale da saper leggere.

Il motivo è presto detto: per un forte movimento direzionale dei corsi è necessario che l’andamento del prezzo sia supportato da un aumento notevole del volume.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X
E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19