Fare Forex con il cellulare: cosa cambia?

Pubblicato da: MatteoT - il: 29-05-2013 18:13 Aggiornato il: 29-05-2013 16:23

La tecnologia, lo sappiamo bene, ci viene incontro in tutto. Ogni elemento della nostra vita quotidiana, ormai, è pervaso e reso facile grazie ad un’applicazione tecnologica. E’ così anche per il Forex. Ormai tutti i broker offrono una piattaforma scaricabile ed utilizzabile anche sugli smartphone. L’obiettivo? Poter investire in ogni dove.

borsa

Le possibilità sono infinite e, grazie alle ultime generazioni di cellulari, è possibile seguire e gestire i propri investimenti senza più bisogno del caro e vecchio pc, nonchè accedere a forum ed analisi tecniche di mercato. Ma, in realtà, fare trading sul vecchio pc potrebbe essere un metodo migliore. Per quali motivi? Due: accessibilità ed indipendenza. Vediamoli assieme.

Sicuramente l’accessibilità che offrono i telefonini è migliore rispetto a quella offerta dal Pc. Se chi utilizza il Pc può gestire i propri investimenti nel Forex solamente da casa o dall’ufficio, con i telefonini/tablet è possibile aprire e chiudere posizioni in ascensore, sul taxi, al bar e pure in bagno.

Un’applicazione di mobile trading, quindi, da un lato può sicuramente offrirvi la possibilità di uscire dal trade in un momento migliore e di seguire in diretta l’andamento dei vostri investimenti.

Le piattaforme di trading disponibili per cellulari offrono spesso una vasta gamma di strumenti e di indicatori che consentono di analizzare e prevedere l’andamento del mercato. Certo lo schermo dello smartphone è più piccolo di quello del PC, ma ha una risoluzione eccellente per lo zoom in e out e svariate combinazioni di colori per scegliere i modelli di grafico preferiti. Il forex trading da cellulare, infine, toglie di mezzo gli agenti!

Esistono, però, anche diversi inconvenienti che vanno a controbilanciare i vantaggi sopra descritti. Innanzitutto i problemi relativi alla connessione, con Internet che non funziona in ascensore e che non ci permette di chiudere o di gestire al meglio una delicata e complessa operazione di trading.

C’è poi un aspetto, critico, legato alle funzionalità ed alle prestazioni. Le piattaforme mobile sono, molto spesso, piattaforme per Pc che vengono adattate per i telefonini e che, quindi, non hanno prestazioni paragonabili. C’è poi l’aspetto legato ai costi: quanto vi costa, in più, un abbonamento mensile illimitato ad Internet con il cellulare?

Veniamo, poi, al tema psicologico. Avere accesso al mercato 24 ore su 24 può generare una sorta di dipendenza. Il Pc, invece, permette meglio di controllare le proprie emozioni e di ripararvi dall’ottica della sovra-operatività, ossia il fare troppe operazioni e molte di queste per rimediare a perdite passate.

L’eccesso di trading non sarà sicuramente positivo per il vostro conto. Il trading con applicazioni mobile, quindi, porta con sè una serie di criticità emotive non indifferenti. Sapendo quanto sia importante, nel Forex, l’aspetto legato al capitale psicologico, ci sentiamo fortemente di scoraggiare una pratica di questo tipo, a meno che non si possieda l’esperienza e l’auto-controllo necessario per superare ogni tipo di tentazione.

La facilità di accesso, quindi, non è sempre una condizione positiva. O meglio, se può esserlo quando è intesa come gestione dell’operazione in corso, non lo è sicuramente se viene collegata ad avere maggiori occasioni per tradare. Questo secondo caso, infatti, porta molto spesso al non rispettare la strategia ed il piano di trading di cui, con il buon vecchio Pc, ci si era dotati.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com