Forex Trading: Recensioni Software

Pubblicato da: Massimiliano - il: 13-09-2013 11:47 Aggiornato il: 29-05-2015 11:18

Quando si opera sul mercato forex, bisogna guardare tantissimi aspetti per essere competitivi. Oltre ad a conoscere il mercato, le sue dinamiche, ed avere una strategia vincente; bisogna anche affidarsi ad un software forex trading che sia all’altezza della situazione. Tanti sono i broker a disposizione, e di conseguenza anche i servizi online che offrono. Per questo motivo diventa difficile scegliere il broker giusto, ed è qui che entriamo in gioco noi, andando ad evidenziare le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione nel momento in cui si va ad analizzare un software del genere. Un lavoro sicuramente non semplice, e neanche veloce, che moltissimi traders, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per inesperienza, evitano di fare; per poi ritrovarsi con un software che non è funzionale alle loro esigenze.

I diversi tipi di software per il forex trading

La prima cosa da sottolineare è che, con il passare del tempo, tantissimi sono stati i software per il forex trading che si sono imposti sul mercato, diventando il punto di riferimento per i traders. Andando a vedere i diversi tipi di software per il trading online, possiamo vedere quelli più comuni cosa includono. La prima cosa da fare è definire una piattaforma di trading online. Questa, infatti, consente di gestire manualmente ogni operazione forex, eseguita da un trader. Un’altro aspetto importante è quello legato all’analisi tecnica che può fornire il software; ovvero le classifiche e i grafici, dei cambi storici e degli indicatori tecnici. Anche i generatori di segnale, che forniscono ai traders la possibilità di essere avvertiti quando i livelli raccomandati sono stati raggiunti, e quindi è possibile chiudere un’operazione. Chiudiamo con un’opzione particolare, una sorta di robot, che consente di eseguire le operazioni automaticamente, sulla base di un algoritmo di negoziazione già programmato in precedenza.

Come si fa a trovare il miglior software di forex per il trading online?

forex online graficiCerchiamo ci capire, ora, come possiamo fare per determinare se un software sia migliore di un altro; o addirittura il migliore in assoluto in circolazione. La prima cosa che può fare il trader, è quella di scaricare i software demo, e provarli per un periodo, così da testare in prima persona se sono funzionali alle loro esigenze. Nel momento in cui il software non soddisfa le vostre aspettative, si passa avanti e si prova uno differente. C’è poi una strada alternativa, che è quella di visitare i diversi forum di discussione, che trattano questo argomento, e verificare le recensioni degli utenti stessi che hanno provato i vari software per il trading online. Come abbiamo anticipati in precedenza, ci sono degli aspetti da tener presente per capire se quel software può essere o no valido. Entriamo ora nello specifico e analizziamo questi aspetti punto per punto, per capire bene cosa bisogna tenere in considerazione per effettuare la scelta finale.

Piattaforme per il trading forex

Le piattaforme per il trading forex, consentono ai loro utenti di poter effettuare operazioni di acquisto o vendita, con un broker che si occupa di forex online. La piattaforma si scarica sul computer attraverso un software che poi va installato, e che richiede una connessione ad internet per poter operare in rete. Le piattaforme con funzioni più avanzate possono garantire la possibilità di gestire contemporaneamente più account, riuscire a creare grafici; oltre ad alcune opzioni come quella di un algoritmo con funzionalità di back-testing.

Software grafici Forex (software di analisi tecnica)

Questa opzione legata sempre ad un software, prevede che la parte grafica del programma di gestione, possa effettuare analisi tecniche, servendosi di grafici. Questo programma è indispensabile per poter facilitare la visione dei tassi di cambio, andando appunto ad utilizzare il metodo dell’analisi tecnica. Tra le caratteristiche di questi programmi c’è sicuramente la possibilità di tracciare l’andamento dei tassi di cambio nel tempo, e in diversi periodi di tempo; oltre a sovrapporre alcuni degli indicatori tecnici più popolari come per esempio RSI, e le medie mobili. Ci sono poi software grafici molto più sofisticati, che sono di supporto a tutti i traders, e che utilizzano le onde di Elliot Theory per analizzare i movimenti dei tassi di cambio. Altre funzioni più avanzate sono per esempio: quella disegnare linee più avanzate che includono anche i canali e le linee di Gann, oppure quella per il calcolo e la visualizzazione Pivot Points; oltre a tantissimi altri indicatori tecnici sempre più complessi.

Il software che genera un segnale

software trading onlineSi tratta di software che generano dei segnali particolari, che vanno ad avvertire il trader che ci sono opportunità interessanti. Di solito forniscono segnali stop-loss e take-profit, nel momento che i livelli raccomandati sono stati raggiunti; così che il trader ha la possibilità di poter gestire in modo adeguato eventuali utili o perdite, nelle posizioni che sono indicate dal segnale generato dal software.

Il software di trading online automatico

Questa tipologia di software consente di operare senza la necessità dell’intervento manuale, quindi del trader, avendo un pianto prestabilito già inserito. In questa categoria rientrano proprio i robot forex trading, che svolgono appunto questa funzione; mentre i piani commerciali, redatti dai traders, ed inseriti all’interno del software sono un pò la mente di ogni operazione. Perchè optare per questa soluzione? Molto semplice. In primis perchè fanno risparmiare molto tempo, ma per quanto riguarda i traders ancora alle prime armi, consentono di poter imparare e quindi fare esperienza sul campo.

Robot Forex Trading

Li abbiamo chiamati in causa nel paragrafo precedente, e abbiamo già capito quale possa essere la loro funzione, e quanto possano essere importanti sia per i traders esperti, che per quelli ancora in erba. La maggior parte di essi si serve della piattaforma di trading MetaTrader 4. C’è da capire bene però ogni meccanismo, perchè non sempre questi software rappresentano poi la scelta giusta. Infatti, è fondamentale testare questi software, servendosi di un account demo, prima di passare poi alla fase reale, negoziando poi con soldi veri. Seguite anche le varie discussioni dei forum online, e le recensioni degli stessi utenti che li hanno provati, prima di decidere di acquistarli; anche se quasi sempre vi è la possibilità, entro 60 giorni, di restituire il tutto riavendo indietro i vostri soldi.

1) Forex Tutorial: introduzione al mercato delle valute

2) Analisi Tecnica e Indicatori Tecnici

3) Strategie di Forex: scopri il tuo stile di trading

4) Forex: i vantaggi

5)Forex Trading: Recensioni Software

6) Come aprire un Conto Demo Forex (o di Opzioni Binarie) sui migliori Broker

7) Strategia: Copertura del mercato Forex con Opzioni

8) Diversificare il portafoglio nel Forex

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Massimiliano

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com