Forex trading: le previsioni per la settimana

Pubblicato da: Luca M. - il: 11-04-2011 16:50

L’annuncio della Banca centrale europeo circa l’aumento dei tassi di interesse e quello delle vendite di dollari nell’ultimo periodo stanno dando maggiore spinta all’euro, nonostante la crisi del debito sia ancora irrisolta; il Financial Times oggi si è posto un’attuale domanda:

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Come intervenire con i prossimi paesi in lista che potrebbero chiedere il salvataggio europeo? Dopo il Portogallo, la domanda si riferisce alla Spagna.
Ad ogni modo, la nostra attenzione si deve spostare sul dollaro, dopo che la Fed ha deciso che i tassi rimarranno bassi ancora per quasi un anno, visto la negativa situazione economica negli Stati Uniti.

La tendenza generale tra gli investitori è quella di rimanere cauti prediligendo ritorni successivi grazie ai rialzi futuri.

Importante sarà monitorare, nella giornata di domani, i dati circa l’inflazione in Germania, attesa di poco sopra al 2% e nella stessa mattinata l’indice Zew di aprile.
Giovedì la Bce pubblicherà il bollettino economico di aprile mentre venerdì la Banca d’Italia rilascerà il proprio. Sempre venerdì l’inflazione core di marzo negli Usa seguita dalla fiducia dei consumatori

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-72% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.