Ue su arresto Strauss-Kahn: “Nessun impatto sui piani Grecia e Portogallo”

Pubblicato da: Luca M. - il: 17-05-2011 14:11

La vicenda Strauss-Kahn, «non avranno alcun impatto sui piani messi a punto per la Grecia e l’Irlanda e sulle altre decisioni che ci si accinge a prendere», come il varo del piano di aiuti per il Portogallo. Sono queste le affermazioni del portavoce del commissario europeo agli Affari economici e monetari, Olli Rehn.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

«Siamo fiduciosi che ci sarà una continuità totale nel processo decisionale dell’Fmi che è e resta un’istituzione forte, in grado di assicurare continuità», ha riferito ancora il portavoce. Sul capitolo Grecia, «le discussioni continuano e c’è una valutazione praticamente quotidiana. Tutto è sul binario e tutto continua in modo normale». «Anche per il Portogallo, non c’è nessuna ragione per avere dubbi sulla continuità degli sforzi intrapresi».

Nel frattempo, l’Eurogruppo ha dato il via libera al piano di aiuti da 78 miliardi di euro per il salvataggio del Portogallo. È quanto si apprenda da fonti comunitarie. L’ok è stato dato «all’unanimità» dai ministri dell’Eurozona, i quali – come si legge in una nota – hanno deciso di garantire la «salvaguardia della stabilità finanziaria della zona euro e della Ue nel suo complesso».

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.