Grecia: il crac è sempre più vicino

Pubblicato da: Luca M. - il: 21-05-2011 14:09

Ora il default sembra essere veramente vicino; a confermare la situazione sempre più negativa della Grecia non sono solo i rating declassati delle diverse agenzie, ma anche gli ispettori del Fondo monetario europeo.

🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>
🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>

La situazione sembra precipitare, nonostante le dichiarazioni rassicuranti del ministro delle Finanze greco, George Papaconstantinou, che nel ribadire la volontà di velocizzare il risanamento da 50 miliardi di euro, in una nota ufficiale, ha attribuito il declassamento ad una campagna di stampa che avrebbe “Ignorato i nuovi impegni già presi dal governo per rispettare gli impegni fiscali del 2011 e accelerare il proprio programma di privatizzazioni”.

Il problema resta però la speculazione finanziaria che continua a divorare il debito pubblico greco.Tanto che Ue e Fmi starebbero lavorando ad un nuovo prestito da 60 miliardi.
Il differenziale fra i titoli di Stato decennali greci e i bund tedeschi, infatti, è salito a quota 1.344 mentre i rendimenti si sono impennati al 16,55%.

Per questo la strada preferita dai leader europei sembra essere quella dell’alleanza con le banche alle quali chiedono di non vendere i titoli di Stato greci ma di attenderne la scadenza e sostituirli con nuovi bond. Una mossa che è piaciuta anche al ministro delle Finanze francese Christine Lagarde che per prima aveva lanciato l’allarme “Qualunque cosa si basi su un intesa volontaria da parte delle banche – ha sottolineato – è ben accetta”.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19