Trading part-time: una strategia

Pubblicato da: Luca M. - il: 14-06-2011 19:12

Il Forex a tempo pieno è una professione a cui veramente in pochi possono accedere; solitamente i traders svolgono le loro operazioni al lavoro, durante l’ora di pranzo, oppure a casa ad orario di cena; il problema deriva dal fatto che il mercato delle valute ha la sua caratteristica principale nella volatilità.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Questa volatilità potrebbe provocare una crisi di occasioni e, soprattutto, un calo dei fondi sul vostro conto; tuttavia ci sono delle strategie che possono far gola anche ai traders part-time; l’ideale sarebbe mettere a punto una strategia specifica per le coppie di valute più attive durante la notte.

Un esempio è aprire posizioni con il dollaro australiano, lo yen giapponese o il dollaro neozelandese; utile sarà fare la scelta in base alle correlazioni in modo da facilitare le previsioni di andamento in relazione con le principali notizie.

Un esempio di questo potrebbe essere fare scambi con il dollaro australiano, lo yen giapponese oppure con il dollaro neozelandese. E’ estremamente utile guardare la correlazione tra due valute quando si sceglie la coppia con cui fare trading, conviene infatti studiare il mercato e mettere in atto tutte le operazioni necessarie per poter guadagnare denaro.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.