Usa alla Grecia: “Forte sostegno per uscire dalla crisi”

Pubblicato da: Luca M. - il: 19-07-2011 8:53

In attesa di ricevere l’accordo dei partner della zona euro sul secondo piano di salvataggio, Atene incassa il “forte sostegno” degli Usa per la determinazione che sta mettendo in campo per uscire dalla crisi.

✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>

Gli Stati Uniti sostengono con forza la determinazione del governo di George Papandreou nel fare le riforme per riportare la Grecia su un piano finanziariamente sano e per rendere il suo Paese economicamente più competitivo“, ha detto la Clinton, al termine di un incontro ad Atene con il ministro degli esteri greco, Stavros Lambrinidis. “La Grecia ha ispirato il mondo nel passato e sono sicura che lo farà ancora”, ha aggiunto il capo della diplomazia Usa.

Il sostegno americano arriva a pochi giorni da un Vertice straordinario dei 17 paesi della zona dell’euro, giovedì 21 luglio, che si annuncia come l’ultima possibilità per dare una risposta unitaria e credibile alla crisi del debito greca e impedire il contagio in altri paesi della moneta unica.

“Non sono qui per sottovalutare le sfide immediate perchè ci sono e sono reali. Ma sono qui per dire che noi crediamo fortemente che questa determinazione possa aiutare la Grecia a recuperare un’economia forte nel futuro”, ha detto la Clinton, secondo la quale le conseguenze dell’inazione “sarebbero state più elevate”. Il governo greco – ha assicurato Lambrinidis – è determinato a proseguire sulla strada dell’austerity, nonostante le proteste popolari.

“Siamo convinti che usciremo vittoriosi da questo momento difficile”, ha dichiarato. “Sulle due sponde dell’Atlantico molti hanno scommesso sul collasso della Grecia, ma si sono sbagliati. Continueremo a dimostrare che sbagliano”, ha aggiunto con un esplicito riferimento alla speculazione finanziaria e alle agenzie di rating internazionali che continuano a prendere di mira Atene.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central