Euro: in corso il peggior trimestre della sua storia

Pubblicato da: Luca M. - il: 29-09-2011 15:09

Contro le altre valute, nelle ultime ore, l’euro ha guadagnato tuttavia sta segnando ancora il suo peggior trimestre dall’inizio del 2010; l’euro in questi tre mesi ha perso quasi 7 punti percentuali nei confrnti del Dollaro a causa delle preoccupazioni legate ad un eventuale fallimento della Grecia ed a causa dei numerosi diverbi tra i responsabili politici continentali circa la risposta e le strategie da adottare per uscire dalla crisi.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

A questo si aggiunge poi il nervosismo del contagio della crisi anche in Italia ed in Spagna e le paure alimentate dall’esposizione al debito sovrano delle banche europee; ovviamente dobbiamo constatare che la posizione ribassista della nostra valuta è spinta anche dagli investitori che continuano a cercare rifugio nella sicurezza del Dollaro americano.

Dobbiamo poi parlare della notizia che la Finlandia ha votato Sì all’ampliamento dei poteri del fondo di salvataggio della zona euro, concordato durante il settimo mese dell’anno in corso; tale votazione è sicuramente un passo avanti nell’aiuto a combattere la crisi della valuta europea.

La manovra, con l’assenso della Germania, è passata e non ci dovrebbero più essere ostacoli al salvataggio del paese ellenico; in ogni caso il futuro della nostra valuta non è ancora salvo: tutto dipenderà da Germania e Grecia.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.