Trichet: “Europa epicentro della crisi globale”

Pubblicato da: Luca M. - il: 12-10-2011 15:09

“Decisioni chiare” sono quelle che servono e che devono adottare i governi europei per rispondere prontamente alla gravità della situazione nella zona euro. Sono queste le parole del presidente uscente della Bce, Jean-Claude Trichet, in un discorso al Comitato Europeo per il Rischio Sistemico (CERS).

Siamo “l’epicentro una crisi globale” ha dichiarato Jean-Claude Trichet, interrogato dalla commissione per gli affari economici e monetari del Parlamento europeo a Bruxelles.

“Il tempo stringe ed è importante prendere decisioni chiare in merito alla gravità della situazione”, ha ripetuto Trichet. “Da tre settimane, le cose sono peggiorate, la crisi è diventata sistemica”, ha detto Trichet, che ha sottolineato che senza un ritorno ad una credibilità della firma sovrana”, vale a dire la capacità degli Stati membri di assicurare circa la capacità di rimborsare i loro prestiti, “non c’è rete di sicurezza alla crisi“.

Secondo Trichet, la crisi attuale non si limita all’eurozona: “C’è una crisi globale del rischio sovrano, se si guarda ciò che sta accadendo negli Stati Uniti o in Giappone. Si dovrebbe discutere in modo collegiale per dare risposte”.

“La BCE ha sempre detto che le banche devono essere caute, mettere da parte i loro profitti ed evitare di distribuire remunerazioni troppo alte”. E, infine, devono migliorare il loro equilibrio e la loro forza.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com