Strategia perfetta: esiste o no?

Pubblicato da: Luca M. - il: 22-11-2011 22:07 Aggiornato il: 10-09-2013 9:52

Guadagnare con il forex: ecco una delle domande più cercare, con riguardo al mercato delle valute, su Internet. Come sarebbe bello se qualcuno riuscisse a dare una risposta univoca ed indiscussa a questa domanda. Chiunque farebbe soldi a palate con uno sforzo piuttosto relativo.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Ma in realtà non c’è una strategia migliore, una strategia unica che funziona sempre. Alcune strategie funzionano in un determinato contesto ed altre in situazioni differenti. La strategia, pertanto, si deve sempre allineare all’ambiente ed al momento in cui deve essere implementata.

Una delle strategie molto comuni utilizza l’RSI e ci porta a definire una situazione di ipervenduto se l’RSI ha un valore minore di 30 (comprare) ed a definire una situazione di ipercomprato se l’RSI ha un valore superiore a 70 (vendere).

Non sempre però il mercato rispetta questa indicazioni? Perché? Che cosa succede? La risposta a questa domanda è che non è la strategia che non funziona, bensì sono i mercati che si muovono in maniera diversa. Il prezzo è spesso esposto a delle influenze che potrebbero non trovare riscontro nell’analisi tecnica.

La chiave per avere successo in questo mercato è quello di analizzare a fondo ed individuare la condizione attuale, quella che si sta vivendo e mettere in pratica la strategia appropriata in base a ciò che il mercato ci dice e ci comunica. Tenendo sempre conto dell’elevata volatilità che colpisce sempre questo mercato.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.