Forex: sei passaggi per definire il proprio sistema di trading

Pubblicato da: MatteoT - il: 14-03-2012 23:17

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Come è possibile guadagnare soldi con il Forex? Più volte abbiamo detto che l’esito del mercato valutario non dipende dal caso, ma deve essere costruito analizzando i dati che provengono dalle istituzioni economiche e politiche e realizzando un sistema di trading efficace. Oggi ci occuperemo di quest’ultimo aspetto.

1) Iniziate col definire la vostra personalità. Questo si capisce in base a quante volte guardate i grafici durante il giorno, la settimana o il mese. A questo punto potrete decidere il timeframe da utilizzare nel “tradare”.

2) Usate i migliori indicatori per identificare una nuova tendenza. Uno degli indicatori più utilizzati e popolari è, sicuramente, quello delle medie mobili.

3) Cercate gli indicatori che confermano la tendenza. Naturalmente non seguite tendenze false. Una volta che si nota un segnale, lo si dovrebbe confermare utilizzando anche altri indicatori, come lo stocastico, il MACD e l’RSI.

4) Capite il rischio e quanto siete disposti a rischiare quando fate trading. I soldi si guadagnano ma, anche, si perdono.

5) Conoscete i punti di ingresso e di uscita. Vi consentirà di guadagnare di più.

6) Scrivete su un foglio il sistema di trading al quale vi atterrete.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.