Come e dove investire i risparmi nei prossimi 5 anni?

Pubblicato da: TommasoP - il: 02-10-2018 11:07

Ti sei mai chiesto dove e soprattutto come investire i tuoi risparmi nei prossimi anni? Se sei alla ricerca dei migliori consigli di investimento, allora non perdereti il nostro approfondimento.

Il primo punto su cui puntare, quando scegli di investire è il tempo di durata dell’investimento stesso. Supponiamo che tu viglia investire per un periodo di tempo minimo pari a 5 anni.

dove investire

Come e dove investire i risparmi nei prossimi 5 anni?

Una domanda che ti potresti porre sarebbe:

Dove investire i risparmi nei prossimi 5 anni?

dove investire i risparmi

Dove investire i risparmi?

Ovviamente non è semplice rispondere a questa domanda perché non esiste un investimento unico che vada bene per tutti gli investitori. Questa domanda solitamente te la poni se ti reputi un investitore di medio e lungo periodo.

Ovviamente si tratta pur sempre di un investimento e come tale devi anche considerare il rischio di non guadagnare nulla.

Solitamente chi effettua investimenti per un periodo di tempo superiore ai 5 anni, riesce comunque a guadagnare qualcosa. Ovviamente si tratta di un investimento di medio termine e come tale è possibile escludere a priori alcuni investimenti come ad esempio quello immobiliare.

Potresti invece puntare sul trading online.

Derek Green, broker e consulente d’investimenti di Titus Wealth Management in California, afferma che se sei a caccia di liquidità e al contempo di sicurezze e vuoi investire per un periodo di tempo di appena 5 anni, allora devi lasciar perdere definitivamente il settore immobiliare. In questo settore ci si deve spendere molto.

Molto spesso succede anche che si è costretti a lavorare moltissimo al fine di trascinarsi fuori dal forte ribasso del mercato.

>>Leggi anche: Investire e guadagnare con il trading online è come un secondo lavoro da casa ?

Come investire 100 mila euro?

Nel caso in cui possiedi un patrimonio liquido abbastanza sostanzioso, puoi decidere di diversificare il tuo portafoglio. Lo puoi fare scegliendo di depositare su diverse banche la somma di 100 mila euro.

>>Leggi anche: Come Investire 100.000 euro in Modo Sicuro Senza Rischiare

Diversificare il portafoglio d’investimento

5 anni non sono tanti. Possono però essere abbastanza per i tuoi investimenti. Noi come sempre ti consigliamo di diversificare il tuo portafoglio d’investimenti, anche in base alla necessità che abbiamo di liquidità.

Ad esempio come ti illustreremo, potrai scegliere investimenti meno rischiosi come ad esempio le obbligazioni di Stato, ma anche le obbligazioni garantite e i buoni fruttiferi postali.

>>Leggi anche:DOVE INVESTIRE NEL 2018? Consigli per investimenti sicuri

Investire senza rischi

Se vuoi investire i tuoi risparmi senza rischiare nulla, devi accontentarti di rendimenti bassi e tenersi lontano dal mercato finanziario. In questo caso, il trading online non è consigliabile; potresti scegliere invece i conti di deposito, libretti bancari e postali e i già citati buoni fruttiferi postali.

Si tratta di strumenti di investimento che sono considerati garantiti in quanto ti permettono di recuperare al 100% il capitale iniziale. A questo si aggiungono anche piccoli rendimenti.

Gli investimenti sicuri sono anche considerati quelli in titoli di Stato (come i Btp), a meno che non si scelgano titoli di Stati stranieri instabili i quali rendono di più ma sono meno sicuri.

Altri strumenti a basso rischio sono anche:

  • BoT;
  • Fondi;
  • ETF.

>>Leggi anche: Come potenziare al massimo il Tuo Piano di Trading?

Investire in Bitcoin e Altcoin con i CFD: conviene?

dove investire i risparmi

Dove investire i risparmi?

E’ vero anche però che vi è una potenziale crescita del capitale nel caso in cui si sceglie di investire in strategie di trading basate sui CFD. In questo caso, potresti anche prendere in considerazione le criptovalute come ad esempio Bitcoin ed Ethereum, anche se noi siamo certi che la volatilità del comparto rende la circostanza troppo rischiosa.

Devi sapere, infatti, che le criptovalute sono un tipo di investimento molto rischioso, in quanto sono di carattere speculativo ed hanno una forte volatilità.

Nota che, nel caso in cui questa volatilità si presenta al ribasso, potresti investire in questo settore non comprando e detenendo criptovalute, quanto piuttosto tradandole. Questo ti consente di investire sia quando il prezzo scende sia anche quando il prezzo sale.

>>Leggi anche: Investire in Bitcoin: conviene ancora?  Le 5 Criptovalute su cui Investire

Dove conviene investire? Azioni o obbligazioni?

A questo punto ci si potrebbe chiedere in quale settore investire e puntare al fine di guadagnare. Potresti anche investire al fine di moltiplicare i tuoi risparmi. In questo caso, come fare?

Considerato anche il clima economico, possiamo dire oggi che il mercato azionario è una scelta privilegiata. Si tratta di una delle migliori scelte in assoluto per investire. Potresti scegliere allora di investire e fare trading online su azioni, ma anche su obbligazioni a scadenze brevi o investendo sugli ETF a breve termine.

In questo caso, investendo con strategie di trading di medio termine, potresti avere meno rischi di credito e meno rischi di interessi. Si tratta di elementi che possono essere considerati positivi in un mercato dominato dal rialzo dei tassi.

>> Leggi anche: Obbligazioni emergenti, come andare a caccia di buone opportunità

Conti risparmio

Altra tipologia di investimento adatta a tutti quelli che come te vogliono investire sul medio termine, è quella legata ai conti di risparmio ovvero ai certificati di deposito (CD) che sono rappresentati dai titoli vincolati e trasferibili che hanno una durata variabile dai 3 mesi ai 5 anni e che offrono rendimenti leggermente migliori rispetto ai CD.

I CD stanno diventando sempre più attraenti visto l’aumentare dei tassi di interesse a breve termine. Ad esempio, nel caso di un Conto di risparmio che dura cinque anni potrebbe portare un rendimento annuo pari al 2,65%.

Se hai scelto di investire sui CD è buona norma scegliere un istituto di credito “solido” al cui interno puoi versare i tuoi soldi. Anche se non vuoi fare nessun tipo di investimento ma semplicemente depositare i risparmi e accreditare stipendi o pensioni, lo puoi fare in quanto la consigliamo come una soluzione ideale. E’ chiaro che se una banca è grande non per forza è solida patrimonialmente. Quindi devi prestare particolare attenzione all’istituto che scegli.

>>Leggi anche: Piani di risparmio individuali (PIR): cosa sono, tassazione, vantaggi e svantaggi

A questo punto non ci resta che trarre le nostre conclusioni.

Come puoi vedere in questa guida abbiamo analizzato diverse alternative d’investimento. Le abbiamo riportate brevemente al fine di farti comprendere quale sia la strategia migliore per te. Non ti resta che scegliere il tipo di investimento che maggiormente ti si addice ed investire i tuoi risparmi. se scegli di investire con le strategie di trading basate sui CFD allora, puoi scegliere di investire aprendo un conto di trading online con uno dei broker di seguito riportati.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com