Risparmio e investimenti: due modi differenti per investire?

Pubblicato da: TommasoP - il: 07-09-2019 11:59 Aggiornato il: 16-09-2019 18:46

Anche se molto spesso risparmio e investimenti vengono utilizzati come sinonimi, essi indicano due realtà completamente differenti. In pratica indicano cose del tutto diverse. Per tale ragione devono essere utilizzati in maniera differente e con cautela.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Molto spesso però, nel linguaggio comune accade che risparmiare ed investire vengono utilizzati come concetti tra di loro collegati, anche se del tutto diversi e come tali devono essere trattati.

Con la parola investimento intendiamo indicare un’azione prolungata nel tempo, che prevedono l’impiego di denaro per un periodo di tempo abbastanza lungo. I risparmi, invece, riguardano l’impiego di denaro nel breve termine.

Da notare che in base alla tipologia di investimento varia non solo il rischio, ma anche il guadagno. Infatti, gli investimenti a breve periodo sono abbastanza rischiosi, mentre i risparmiare sul lungo termine, anche se meno rischiosi non offrono dei rendimenti ottimali e come tale esponi i tuoi capitali alla possibile erosione derivante dal carovita.

Infine, ricordiamo anche che il risparmio oggi giorno sta assumendo un’importanza maggiore rispetto al classico investimento. Questo avviene soprattutto nella fase di maggior volatilità dei mercati. In breve, succede che nel momento in cui i mercati sono agitati, tutti optano per gli investimenti sicuri. Questo vuol dire che gli investimenti a rischio perdono terreno.

risparmio e investimenti

Risparmio e Investimenti

Risparmio netto: concetto e definizione

risparmio e investimenti

risparmio o investimento?

Con il termine risparmio intendiamo indicare quella parte di reddito che viene accantonato ogni mese al fine non solo di avere una maggiore liquidità disponibile, ma anche per eventuali evenienze.

Una delle più importanti caratteristiche del risparmio è che esso serve come fronte alle emergenze. In pratica, l’obiettivo del risparmiatore è quello di conservare il valore nominale del proprio denaro, in quanto lo stesso dovrà essere disponibile a corto raggio. Tutti i risparmi hanno una durata di breve termine, quindi, potranno essere utilizzati nel breve termine, come ad esempio per l’acquisto di un determinato bene.

Vi sarà poi certamente una parte di denaro ferma sul conto, che rimane priva di una destinazione e vi serve come cuscinetto di garanzia contro gli imprevisti. Esso si caratterizza per l’assenza di rischio e la disponibilità immediata.

Risparmio: caratteristiche

  1. È un sistema di accumulo di denaro;
  2. serve a far fronte a delle spese non programmate;
  3. riguarda una parte di capitale sempre disponibili;
  4. possibilità di utilizzare il denaro quando e come lo si vuole;
  5. non è soggetto ad alcun rischio.

>>Leggi anche: Quali sono i peggiori investimenti che puoi fare oggi? [Guida completa]

Investimenti: definizione e impiego

A questo punto possiamo procedere anche alla definizione d’investimento. Questo si differenzia dai risparmi in quanto impiegano il denaro per un periodo di tempo prolungato.

Ovviamente quando si tratta di investimenti, si deve fare i conti anche con i rischi che si corrono, in quanto ad un rischio maggiore corrisponde quasi sempre un guadagno superiore (in caso di investimento esatto).

Sarebbe un ottimo spunto dividere il capitale tra risparmi e investimenti. Infatti, nel caso di risparmio eccessivo negli anni questo potrebbe essere compromesso dal potere di acquisto dei tuoi soldi.

Tuttavia anche nel caso di troppi investimenti (rispetto ai risparmi) potresti abbandonare il piano e vendere tutto nel momento peggiore. Questo potrebbe accadere nel momento in cui si viene a verificare una spesa improvvisa.

Certamente investire il proprio denaro da solo non basta; occorre sempre fare il tutto in maniera corretta, seguendo sempre i consigli di chi ne sa più di te, o anche informarti con delle ottime guide di investimento che potrai trovare all’interno del nostro blog e che prevede una sezione interamente dedicata agli investimenti, sia per principianti, sia per esperti.

>>Approfondimento: Come investire soldi per guadagnare? Guida per investire al meglio

Possiamo dire dunque che è molto importante investire il proprio denaro in misura razionale. Questo vuol dire anche rischiare il denaro. Ad esempio se investite con il trading online, potreste correre il rischio di perdere tutto il capitale investito in un trade.

Si tratta di rischi d’investimento, eliminabili quasi esclusivamente con un’ottima strategia di money management e con un chiaro piano di investimento che preveda una relazione tra risparmio e investimenti.

Investimenti: caratteristiche

  1. È un sistema di impiego del denaro di lungo termine;
  2. sono determinati da un certo fattore di rischio (presente sempre e comunque);
  3. offrono un rendimento.

>>Leggi anche: Investimenti per il futuro – dopo i 65 anni di età. Consigli e guida per la terza età

Risparmio e investimenti? Piccoli dettagli per aver successo

risparmio e investimenti

risparmio e investimenti

Un piccolo dettaglio che preme sottolineare è che per investire in modo serio e professionale dovete aver ben chiara la differenza tra risparmio e investire. Questo è fondamentale!

Oggi, invece, i trader e gli investitori, li utilizzano come sinonimi, a volte identificandosi come risparmiatori, a volte come investitori. In realtà o si è risparmiatori o si è investitori.  A voi la scelta.

Dovete sapere che tutti gli investitori hanno un solo scopo quello di guadagnare. Per guadagnare però si deve prima di tutto non perdere il denaro investito. Questo è un bisogno importantissimo per tutti coloro che vogliono avere serenità e sicurezza e non vogliamo perdere soldi. Allo stesso tempo, però, non è possibile fare crescere il capitale se non lo si investe.

Ecco il motivo per il quale è molto importante tener presente alcuni regole basilari, che permettono di pensare in modo diverso, agire in modo diverso e ottenere dei risultati differenti dalla massa. Una volta compreso questo, allora sarete sulla strada maestra.

Quali sono le funzioni del risparmio?

Il risparmio svolge una duplice funzione; anzitutto vi evita di smobilizzare gli investimenti nel momento inopportuno. Allo stesso tempo esso vi aiuta a sopportare il rischio connesso con l’andamento dei mercati finanziari.

Ecco uno dei motivi per il quale è bene avere sempre una quota di denaro messa da parte. Questo deve restare fermo sul conto corrente o sul libretto deposito in modo da attingervi in caso di imprevisti.

>>Leggi anche: Miglior CONTO DEPOSITO: come funziona? Caratteristiche e confronto

Al momento non esiste una percentuale fissa che vi dica quanto denaro risparmiare; molti affermano di poter mettere da parte 1/6 del proprio stipendio per far fronte a degli inconvenienti. Altri invece ancora meno. Tutto dipende da voi e dall’utilizzo dei vostri soldi.

Ovviamente se guadagnate 1500 € e siete monoreddito, ovvero avete una famiglia sulle spalle, il risparmio è minore e per altro deve essere anche ponderato attentamente. In altre parole, dovete essere voi in grado di saper determinare la quota di risparmio netto che vi serve sulla base anche di quelle che sono le vostre prospettive future di spesa e la cifra che vi serve al fine di starvene tranquilli.

Ricordate, tuttavia, di non eccedere con il risparmio. Una quota eccessiva di liquidità vi impedirà di poter ottenere un guadagno dalla stessa. Questo vi potrebbe penalizzare a lungo andare.

Perché investire denaro non equivale a risparmiare denaro?

A questo punto si deve fare un appunto; mentre l’investitore inconsapevole crede che vi siano strumenti magici per ottenere guadagni senza rischi, l’investitore consapevole sa bene che deve analizzare i mercati prima di intraprendere una qualche azione di investimento.

Il primo soggetto, essendo ingenuo e ignorante in materia potrebbe cadere in trappole designate apposta dove rischia di perdere completamente il proprio capitale. Questi, il più delle volte, si affidano a soggetti che affermano di essere in grado di prevedere i mercati. L’investitore consapevole fa scelte diverse.

Per onore di cronaca è bene sottolineare anche che al momento non esistono degli investimenti sicuri, come anche non esistono strategie che facciano guadagnare denaro e basta. Essendo i mercati imprevedibili per tutti, tutti possono perdere denaro, anche i trader e gli investitori consapevoli. Certo questi ultimi potrebbero perdere meno denaro rispetto agli altri.

Un altro motivo per durare sui mercati è nel mondo degli investimenti è quello di effettuare scelte in maniera razionale e non emotive. Essere razionale con gli investimenti è la strada maestra per ottenere un duraturo successo finanziario.

Ovviamente questo vuol dire fare in conti anche con la pressione psicologica derivante dalla volatilità del mercato. In pratica, se il vostro capitale è stato suddiviso tra risparmio ed investimento in modo corretto, allora potrete stare tranquilli che tutto sarà più facile, anche seguire il piano di investimenti con costanza nel tempo.

Grazie a ciò otterrete risultati che altri faticheranno a raggiungere.

>>Leggi anche: Imparare a fare trading online con il conto demo: consigli pratici

Come investire soldi per guadagnare?

risparmio e investimenti

risparmio e investimenti

Certamente rispondere a tale domanda non è semplice; questo lo si deve al fatto stesso che la vostra liquidità definita come somma di denaro in vostro possesso potrebbe derivare da un evento improvviso.

Potrebbe anche trattarsi di denaro risparmiato nel corso degli anni, come anche di un patrimonio ereditato, o derivante dal riscatto di un fondo pensione, ecc. Infine, potrebbe anche derivare dalla vendita di un immobile o di un investimento precedente.

A prescindere da dove derivi il vostro denaro, investire per guadagnare non è cosa semplice. Lo è sempre meno se non si conosce bene il settore degli investimenti.

Un primo obiettivo che ci si deve porre quando si vuole guadagnare soldi è quello di limitare le spese superflue se non anche limitare gli investimenti a voi non adatti. Questa forma di risparmio è di per se già un ottimo investimento.

Per altro, potreste considerare le somme che risparmiate mese dopo mese come una nuova liquidità, così come anche gli interessi e i dividendi incassati su posizioni in essere.

>>Leggi anche: Come investire soldi per guadagnare? Guida per investire al meglio

Una volta dunque aver compreso la differenza tra investimento e risparmio, una volta che avrete compreso come fare per investire soldi e guadagnare, allora potrete procedere oltre e comprendere:

Come investire i soldi senza rischi

Il primo modo per investire i soldi senza rischio è proprio quello di evitare di investire nuove somme disponibili.

Se volete investire somme di denaro senza rischi, non potete certamente contare su investimenti a breve termine. I vostri soldi per essere investiti senza rischi devono evitare i prodotti finanziari e se si investe in questo settore, lo si deve fare con parsimonia. In pratica, ancora prima di investire ci si deve chiedere:

  • come diversificare il proprio portafoglio?
  • Come ricercare il migliore investimento possibile?
  • Quali sono le probabilità di ottenere di più dai rendimenti?

Purtroppo non sempre questo approccio è considerato come strategia di investimento ottimale. Molto spesso questo è sbagliato per diverse ragioni:

  • conduce ad un portafoglio troppo frammentato;
  • vorrete investire sempre più quando avrete risparmi;
  • creerete un portafoglio squilibrato, basato sulle aspettative di ciò che accadrà in futuro.

Questo non è un ottimo sistema per investire soldi senza rischi. Ma allora:

Qual è il modo migliore per investire soldi?

Sicuramente una delle cose migliori che si potrebbe fare è quella di partire con un solido progetto di investimento, con un portafoglio equilibrato costruito sulla base delle personali esigenze, dell’orizzonte temporale ed anche del grado di sopportazione dei rischi. In questo caso, il progetto comprende al massimo 3-4 titoli, che rispettano alcuni requisiti fondamentali.

Miglior investimento attuale

Ad oggi non vi possiamo dire quale sia o non sia il modo migliore per investire soldi. Spetta a voi fare questa scelta. Potreste scegliete se investire con il trading online, nel settore immobiliare, o anche con gli ETF sulle materie prime.

Quello che possiamo invece dirvi è che al di là della tipologia idi investimento che intendete adottare, questi non sono collegati alla fortuna, ma allo studio e all’approfondimento di tecniche ben precise. In breve, gli investimenti non sono questione di fortuna.

Per investire in modo consapevole, dovete considerare l’imprevedibilità del mercato e come tale dovete essere rispettosi della fluidità del mercato stesso adottando una disciplina che vi permette di dividere in modo consapevole e profittevole i vostri capitali.

Questo vuol dire anche fare tanta pratica, esercitandosi e puntando a divenire degli investitori consapevoli.

Ad esempio, investendo nel trading online, potete scegliere su quali asset investire, la strategia da adottare ed anche le modalità di investimento.

Ricordate anche che il conto devo vi serve al fine di apprendere e capire come funziona il trading online e gli investimenti, senza la necessità di perdere denaro reale.

>>Leggi anche: Investimenti redditizi con un rischio molto basso

Come investire i risparmi senza rischi con 24Option?

Investire nei mercati emergenti

24Option: piattaforma di trading

Potete investire i vostri risparmi senza correre rischi aprendo un conto demo gratuito. Grazie a 24Option potete non solo testare la vostra strategia, ma potrete anche apprendere come fare trading per via degli ebook gratuiti che 24Option vi offre.

Grazie al conto demo potrete investire sui mercati di tutto il mondo e fare trading di CFD su tantissimi asset disponibili!

Infine, potete anche scegliere di seguire i segnali di trading gratuiti i quali vi permettono di avere delle informazioni ulteriori su quando aprire e chiudere una posizione, ma non sono da considerare come dei consigli di investimento.

>>Puoi iscriverti gratis a 24option, cliccando qui>>.

Risparmiare o investire soldi con eToro?

etoro-piattaforma di social trading

eToro piattaforma di social trading

A questo punto possiamo procedere con l’analisi di un concetto molto importante:

  • come fare per risparmiare e investire soldi allo stesso tempo?

Da quanto detto in precedenza risparmiare e investimento sono strettamente connessi l’uno con l’altro ma non sono la stessa cosa. Non esiste un risparmio che non sia strettamente connesso con l’investimento e viceversa.

È per via del risparmio che si accantona mese dopo mese (a seconda di quello che è il vostro piano finanziario) che si può migliorare il rendimento dei vostri investimenti. Se non vi sentite ancora pronti per questo, se non siete in grado di conciliare risparmi e investimenti puoi sempre scegliere di copiare quello che fanno gli altri investitori. Come?

Grazie al CopyTrading eToro che vi permette per mezzo della piattaforma di social trading di scegliere i popular investor che meglio di altri si sono distinti e ricopiare i loro investimenti all’interno del vostro account.

Grazie ad eToro potrete fare trading per mezzo dei CFD copiando le strategie operative dei popular investors. Anche questo però non è un semplice gioco, e diventa molto importante fare tanti esercizi con il conto demo eToro.

Scopri eToro con un conto demo!

Risparmio e investimenti: opinioni e considerazioni finali

Il risparmio, viene inteso come accantonamento periodico di una quota del proprio reddito; esso è molto importante, in quanto il flusso di nuovo denaro, accantonato mese dopo mese, migliora sia il rendimento dei vostri investimenti sia anche la vostra situazione precaria di far fronte a degli inconvenienti.

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central