Monese: conto e carta prepagata. Opinioni e recensione

Pubblicato da: TommasoP - il: 28-09-2019 10:59 Aggiornato il: 29-09-2019 11:35

Chi sceglie Monese sa bene che non si tratta di una semplice carta di debito, o di una semplice carta prepagata. Monese è molto di più! Molti la definiscono come una carta adatta a coloro che vogliono accedere, in modo semplice e veloce, ai loro soldi. Lo possono fare ovunque essi siano e da tutti gli sportelli bancomat. Anche tu lo potrai fare se attivi oggi stesso il tuo conto Monese.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Non sai di cosa si tratta? Nessun problema! Leggi la nostra guida per trovare una risposta a tutte le tue domande.

Monese contactless

Monese contactless

Monese minorenni: cos’è?

Contactless Monese è la carta prepagata che ti permette di effettuare tutte le operazioni offerte dalle carte tradizionali; si tratta di una carta accettata in quasi tutto il mondo legata al circuito Mastercard, la quale ti permette di effettuare prelievi quasi ovunque effettuando anche acquisti online.

Oltre a tutto questo avrai la flessibilità di una carta prepagata che ti aiuta a gestire le tue finanze prevenendo anche dei livelli eccessivi di spesa e l’accumulo di debiti.

Essa ti permette di effettuare:

  • transazioni illimitate;
  • bonifici bancari in euro o in sterline;
  • pagamenti tramite contactless;
  • bonifici rapidi e veloci;
  • prelevamenti tramite bancomat in ogni parte del mondo presso sportelli con circuito Mastercard.

In parole povere, possiamo dire che si tratta di una delle migliori alternative bancarie presenti sul mercato, che offre i suoi servizi di recente, dal 2015, ma non per questo è da considerare da meno; anzi, essa offre delle soluzioni alternative e dei vantaggi davvero convenienti. Da notare che se scegli questo conto puoi fare tutto quello che puoi fare con un normale istituto di credito, ma in maniera virtuale, veloce e semplificata.

>>Leggi anche: Viabuy: carta prepagata con IBAN – Mastercard

Carta Monese recensioni: come funziona?

La carta di debito Monese ti permette di superare il tradizionale sistema bancario con un sistema del tutto nuovo e rivoluzionario. Grazie alla tua carta di debito Monese contactless puoi accedere ad un mondo di possibilità.

Monese è, infatti, la carta prepagata accettata in più di 200 Paesi di tutto il mondo. La puoi utilizzare anche per effettuare dei pagamenti online, o anche tramite app. La puoi utilizzare per effettuare pagamenti online, o anche per effettuare degli acquisti quotidiani, in quanto accettati dalla maggior parte degli esercizi commerciali.

Nota anche che per mezzo della tua carta di debito, potrai prelevare denaro contante con ben 5 prelievi di contate al mese, gratuiti da qualsiasi sportello bancomat. Questo ti permette di avere un accesso rapido e frequente e prelevare sempre e ovunque tu voglia il tuo denaro. Monese è la carta che potrai utilizzare con tutti gli sportelli bancomat che accettano carte MasterCard e non prevede dei costi aggiuntivi per il prelievo.

Se perdi la tua carta, puoi anche bloccarla senza problemi, in maniera istantanea.

Ricorda anche che si tratta di una carta smart e come tale la puoi bloccare in un attimo tramite app mobile. Nel caso in cui, invece, la ritrovi, la puoi riattivare.  Se invece ti viene rubata, puoi bloccarla e richiederne una nuova. Ovviamente tutto questo lo puoi fare in modo semplice, veloce e soprattutto sicuro al 100%.

Monese carta/conto: caratteristiche

  • Circuito: MasterCard;
  • Possibilità di aprire un conto e attivare la carta direttamente online;
  • Gestione del conto direttamente da app mobile Android e iOs;
  • Carta prepagata adatta anche ai cattivi creditori.

>>Leggi anche: N26: recensione e opinioni sulla carta prepagata

Carta Monese: limiti contactless

Monese contactless

Monese contactless

Grazie alla carta di debito Monese puoi effettuare pagamenti con il sistema contactless. Questo ti permette di effettuare dei pagamenti senza avere l’impiccio del contante o anche perdere tempo a inserire pin vari per effettuare acquisiti al di sotto di una certa soglia.

Tutto quello che devi fare è avvicinare la tua carta prepagata e il gioco è fatto! In breve devi:

  • cercare il simbolo contactless al momento dell’acquisto;
  • risparmiare tempo prezioso con questo sistema;
  • effettua pagamenti contactless per acquisti al di sotto delle 30 £;
  • effettuare pagamenti senza inserire il pin.

Questo sistema permette un pagamento sicuro e permette anche al commerciante di addebitare l’importo una volta sola.

Monese: limiti prelievi e utilizzi

Come tutte le carte di debito prepagate, anche Monese ti impone dei limiti. Infatti, il saldo massimo è di 40.000 €/£. Questo vuol dire che non puoi superare questa soglia annuale e come tale non potrai più ricevere accrediti.

Per quanto riguarda i versamenti, invece, essi possono essere effettuati online o tramite ufficio postale (vale solo per il Regno Unito). In quest’ultimo caso, il versamento massimo è di 500 £ al giorno. Puoi effettuare ricariche anche tramite i punti PayPoint.

Nel caso in cui, invece, utilizzi la carta come bancomat, presso un qualunque sportello bancomat, il massimo prelevabile è posto pari a 300 €/£ al giorno.

Tutti i pagamenti con la tessera, effettuati tramite pos, o anche online, hanno un limite massimo di 4.000 €/£ per transazione, con un tetto massimo al giorno di 7.000 €.

Da ricordare, infine, i seguenti limiti di ricarica. In questo caso, potrai effettuate ricariche secondo le seguenti modalità:

  • 2 ricariche giornaliere;
  • 5 ricariche settimanali;
  • 10 ricariche mensili;
  • Ricariche tramite bonifico illimitate.

Vantaggi contactless

  • velocità di effettuare pagamenti senza l’inserimento di pin o carte nei lettori;
  • praticità di pagamento, senza perdere tempo a contare spiccioli;
  • sicura in quanto ti permette di avere la carta sempre in mano e quindi puoi prevenire le frodi e/o problemi vari.

>>Leggi anche: Revolut: opinioni e recensioni carta prepagata estera

Carta Monese: costi prepagata

Monese

Monese: carta prepagata

Per molti Monese non è solo un conto online, ma molto di più. Si tratta, infatti, di una carta prepagata ricaricabile, un prodotto davvero semplice, intuitivo e smart. La puoi portare sempre con te. La puoi collegare al tuo conto e ampliare i suoi vantaggi.

Carta Monese fa parte delle carte di debito ricaricabili con IBAN; questo vuol dire che puoi effettuare dei pagamenti in base al saldo presente su di essa. Secondo quanto analizzato dalle recensioni e dalle opinioni, Monese risulta essere un ottimo prodotto, dal grande successo, conosciuta in ben 20 Paesi, grazie al suo design giovanile e accattivante.

Essa combina le funzionalità di una carta a quelle di un conto corrente.

La carta prepagata è collegata al conto Monese e come tale offre un codice IBAN, grazie al quale potrai, in ogni momento e in modo molto conveniente, effettuare pagamenti online o anche ricaricare tramite bonifici.

Grazie alla carta potrai effettuare l’accredito dello stipendio e ricevere dei versamenti dall’Italia o dall’estero direttamente sulla carta.

Puoi scegliere di utilizzare la carta prepagata Monese non solo come semplice carta di debito, ma anche per effettuare pagamenti tramite pos, effettuare prelievi in contanti da qualunque sportello ATM ed infine effettuare acquisti online.

Come richiederla?

Per richiedere Carta Monese ti basta collegarti al sito Internet direttamente dal tuo smartphone. Il procedimento è intuitivo e ti bastano pochi minuti per eseguirlo.

Tutto quello che devi fare è effettuare la registrazione, inserendo tutti i dati richiesti e avere sotto mano un documento di riconoscimento valido che potrà essere, una carta d’identità o un passaporto, o anche un codice fiscale.

Per prima cosa devi aprire un conto online Monese. Lo puoi fare scegliendo tra quelli che ti sono offerti e presenti all’interno del sito ufficiale dell’istituto di credito. Da qui devi poi procedere cliccando sul pulsante “apri il conto“.

Nota bene che la carta prevede anche una comoda app. La puoi scaricare direttamente sul tuo cellulare per effettuare la registrazione, ricordiamo che l’app è disponibile per IOS e Android.

Solo dopo aver compilato tutti i campi presenti del format, dovrai effettuare l’autenticazione, tramite selfie scattando una foto anche del tuo documento di riconoscimento e del codice fiscale.

A seguito di avvenuto invio di tutti questi documenti, ti verrà aperto un conto base completamente gratuito. Ora, tutto quello che devi fare è accedere all’app ed effettuare la richiesta della carta Monese che ti sarà inviata al domicilio in pochi giorni.

Nota invece che l’IBAN collegato è già attivo. Cosa vuol dire questo? Vuol dire che potrai iniziare a operare attraverso il conto, in attesa della strumento materiale.

Ricarica carta Monese: come fare?

Essendo una carta prepagata, è anche ricaricabile. Questo vuol dire che non solo puoi effettuare pagamenti per importi disponibili sulla carta, ma anche che puoi effettuare delle ricariche comode e veloci, quando e  come vuoi.

In breve, puoi utilizzare l’IBAN della carta, come se fosse un tuo conto corrente; puoi effettuare un trasferimento di denaro attraverso un bonifico SEPA o internazionale. Ovviamente per fare questo devi attendere dei tempi tecnici che non sono molto diversi da quelli di un’operazione ordinaria bancaria.

Vi è poi un secondo procedimento, diretto, che ti permette di collegare un’altra carta di debito, appartenente al circuito MasterCard o Visa ed in questo caso effettuare il trasferimento dei fondi con accredito immediato.

Come verificare il saldo?

Al fine di verificare il tuo saldo, ti bastano pochi e semplici click. Puoi controllare il tuo saldo direttamente dalla home dell’app. puoi verificare un pagamento o un accredito tramite l’estratto conto.

>>Leggi anche: HYPE: opinioni e recensione sulla carta prepagata

Conto Monese: opinioni sui costi

Monese pagamento in sterline

Monese: carta con pagamento in sterline

Monese ti permette di avere un conto base gratuito a cui si aggiunge una carta collegata. Ovviamente devi poi considerare i costi della carta, molto diversi, che variano in base alla tipologia di conto che decidi di aprire. Puoi scegliere tra:

  • Starter;
  • Plus;
  • Premium.

Conto Starter

Si tratta del conto gratuito che non applica alcun costo mensile. Solo la carta prevede un costo di 4,95 € per la spedizione.

Puoi effettuare prelievi presso lo sportello bancomat con una commissione pari a 1 €. Solo nel caso di cambio in valuta estera, ti viene applicata una spesa pari al 2%, con 2 € di importo minimo. Tutti i depositi, invece, sono gratuiti.

Starter: caratteristiche

  • Canone mensile: 0 €;
  • Operazioni illimitate;
  • Carta di debito MasterCard fisica: 4,95 €;
  • Costo del Prelievo presso ATM: 1 €;
  • Commissione per cambio valuta: 2%.

Conto Plus

Se attivi invece il conto Plus, devi considerare che la carta è gratuita e ti viene inviata senza l’aggiunta delle spese di spedizione. Questo conto, però, prevede un costo mensile di 4,95 €. Per mezzo di questo conto, puoi effettuare 6 prelievi gratuiti tramite bancomat. Dal settimo in poi, invece, si applica una commissione pari a 1 €. Inoltre, potrai effettuare depositi senza spese, con un cambio di valuta pari ad un tasso dello 0,5%.

Plus: caratteristiche

  • Canone mensile: 4,95€
  • Operazioni illimitate;
  • Carta di debito MasterCard gratuita;
  • Costo prelievo da ATM:
    • 6 prelievi al mese gratuiti:
    • 1 euro a prelievo a partire dal settimo;
  • Commissione per cambio valuta: 0,5%.

Conto Premium

Il conto premium, invece, come il precedente non prevede un costo della carta, in quanto devi pagare un canone mensile di 14,95 €. Ricordiamo anche che è possibile prelevare denaro presso qualunque tipologia di sportello ATM senza spese con prelievi illimitati.

In caso di cambio di valuta estera non ti si applicano commissioni o costi aggiuntivi e lo stesso vale per i depositi.

Vantaggi Carta Monese

Carta Monese offre svariati vantaggi. Ad esempio, non solo è da considerare come un prodotto adatto a tutte le nuove generazioni, ma si presenta anche come un’ottima carta contactless. Questo vuol dire che che puoi effettuare pagamenti senza doverla estrarre dal portafoglio.

Grazie a questo sistema, hai una maggiore tranquillità nell’eseguire le transazioni, considerando che non dovrai consegnare lo strumento in mano a un operatore. Inoltre, non devi effettuare operazioni consecutive senza codice.

Grazie alla tecnologia innovativa, si evidenzia tramite la schermata dell’app, un saldo che si aggiorna in tempo reale e questo ti permette di verificare quanti soldi hai sulla tua carta istantaneamente.

Grazie alla carta Monese, puoi aderire al sistema di cashback per una serie di prodotti e nel momento in cui fai gli acquisti, ricevi un rimborso in denaro che è pari ad una percentuale prestabilita. In pratica, più spendi e più guadagni.

Cosa fare in caso di furto o smarrimento?

Come detto in precedenza, in caso di furto o smarrimento, puoi bloccare la carta. Nota anche che si tratta di un aspetto fondamentale. Puoi personalizzare la carta con le diverse funzionalità, come per esempio effettuare il bloccaggio della carta o di un semplice pagamento online.

Monese è sicuro?

Certamente sì, in quanto non solo offre degli ottimi servizi bancari, ma è sottoposto al controllo e alla regolamentazione europea. Tutti possono utilizzare questo conto corrente, in qualsiasi zona d’Europa, come se ti trovi ad avere a che fare con la tua banca di fiducia.

È anche sicuro, in quanto non può essere attivato per conto di un altro. Infatti, la banca ti richiede, il tuo indirizzo di residenza e l’invio di una foto se non anche l’invio del tuo documento di identità.

In merito al denaro, devi sapere anche che questo non lo puoi prelevare se non possiedi la password che devi scegliere tu e che potrai cambiare quando più lo desideri. Nota anche che se utilizzi l’app dal cellulare e non effettui operazioni per più di 20 minuti, il sistema effettua il log out automatico.

>>Leggi anche: YAP: opinioni e recensoni sull’app Nexi Mastercard

Servizio clienti

Monese trasferimento di contante

Monese trasferimento di contante

Puoi contattare il servizio di assistenza clienti, per qualsiasi motivo, anche furto e smarrimento del cellulare o della carta prepagata. il servizio è attivo da lunedì a sabato, rispettando gli orari d’ufficio chiamando il numero 0409720044. Infine, puoi scegliere di contattare il servizio di assistenza clienti tramite chat online.

>>Leggi anche: Il conto online ecco come sceglierlo: alcuni consigli

Opinioni conclusive su Monese carta contactless

Infine, possiamo concludere dicendo che aprire un conto corrente Monese è davvero conveniente. Infatti, si tratta di un conto che potrai aprire anche tu facilmente e velocemente. Non ti vengono neanche applicate commissioni di bonifico nel caso di versamenti verso altri correntisti Monese. La presenza di una carta di debito, non è soggetta a costi in casi particolari.

Non ti resta che aprire oggi stesso il tuo conto corrente online Monese e richiedere la Carta Prepagata Contactless Monese.

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?