Organizzazione scientifica del lavoro

organizzazione scientifica del lavoro

Essa è una forma progredita della divisione tecnica, nella quale la scomposizione di un lavoro nelle successive e varie fasi della produzione è attuata al fine di eliminare ogni atto superfluo e di cronometrare i tempi minimi di lavoro entro i quali una unità di prodotto dovrebbe essere eseguita.

Essa viene altresì denominata taylorismo facendo così riferimento all’americano che per primo ebbe la intuizione di tale teoria, Taylor. Questa forma di divisione tecnica necessita di una alta specializzazione degli operai e molta disciplina.

E’ inoltre conosciuta nei paesi socialisti come stakanovismo, ovvero quale forma di organizzazione del lavoro basata sulla emulazione tra i vari operai e sulla consapevolezza di operare per il benessere collettivo e avente analoghi risultati con il taylorismo. Per essere posta in essere necessita di molta educazione morale, oltre che tecnica, da parte del lavoratore.

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com