Prezzo in regime di concorrenza imperfetta

regime di concorrenza imperfettaIn tale regime non sussiste più il fenomeno della unicità di prezzo per la stessa merce. Le imprese hanno compiuto ogni loro sforzo per differenziare, se non sostanzialmente almeno formalmente, i loro prodotti ed applicano perciò prezzi diversi.

Il prezzo risulta pertanto indeterminato, ma, in genere, si tratta di un prezzo intermedio tra quello di libera concorrenza e quello di monopolio.

E ciò perché, almeno allo stato potenziale, esiste sempre la possibilità teorica di una modesta concorrenza operata da parte delle piccole imprese similari che coesistono accanto alla grande o alle grandi imprese.

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com