Specializzazione delle Banche

specializzazione delle banche

Il problema dei rapporti tra raccolta ed impiego del risparmio, esaminato nel capitolo precedente, postula pertanto la specializzazione degli istituti bancari, che, a seconda della durata e del tipo di credito praticato, si possono sostanzialmente classificare nel modo seguente:

a) Istituti di credito commerciale. Si dedicano al credito commerciale, fornendo capitale circolante ai commercianti ed agli industriali, attraverso operazioni a breve termine (sconto di cambiali, aperture di credito, ecc.). Comprendono due categorie di banche: le banche di emissione e le banche di deposito e sconto;

b) Istituti di credito mobiliare o industriale. Effettuano operazioni a medio e lungo termine onde fornire alle imprese industriali i capitali fissi, finanziando la costituzione di nuove imprese ovvero lo sviluppo e gli ammodernamenti di quelle già esistenti;

c) Istituti di credito agrario. Effettuano operazioni a media scadenza concedendo credito agli agricoltori, sia per le normali spese di esercizio (credito agrario di esercizio) sia per lo sviluppo ed il miglioramento delle colture (credito agrario di miglioramento). Tali istituti si procurano i fondi necessari per le loro operazioni mediante l’emissione di speciali obbligazioni, dette cartelle agrarie;

d) Istituti di credito fondiario. Hanno lo scopo di fornire ai proprietari di fondi rustici od urbani un credito a lunga o lunghissima scadenza destinato alla costruzione di edifici od al miglioramento e alla trasformazione di fondi (opere di irrigazione, di bonifica, ecc…). Anche questi prestiti assumono la forma delle cartelle fondiarie, simili alle precedenti, ma aventi una scadenza assai più lunga.

Nel prossimo capitolo parleremo soprattutto degli Istituti di credito commerciale (banche di emissione e ordinarie) i quali, concedendo, come abbiamo detto, prestiti a breve scadenza, danno vita al cosiddetto mercato monetario delle operazioni a media e lunga scadenza (che costituiscono il cosiddetto mercato finanziario).

Lascia un Commento

Perché investire da solo ? Inizia a copiare automaticamente gli investimenti dei migliori traders al mondo.

Scopri di più
X
E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

etoro

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di social trading

Unisciti a milioni di trader che hanno già scoperto il modo più intelligente per investire copiando automaticamente i trader più esperti della nostra community, oppure fatti copiare e ricavane un secondo reddito.

Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro.

Unisciti alla nostra community, condividi le tue strategie di trading e utilizza la funzione di CopyTrader™. Questo sistema, brevettato da eToro, ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Su ogni nuovo account eToro verrà accreditato $100.000 in un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.