Germania: la maggioranza vuole rottamare l’Esm

Pubblicato da: MatteoT - il: 07-09-2012 22:53

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Nonostante le parole pronunciate ieri da Mario Draghi, in Germania non si placano le polemiche sul ruolo e sull’attuazione dell’Esm (European Stability Mechanism), ossia il fondo salva-Stati. La maggioranza dei tedeschi, infatti, vorrebbe che la Corte costituzionale di Karsruhe, massimo organo giuridico tedesco, bloccasse l’attuazione dell’Esm.

Yougov ha realizzato per l’agenzia tedesca Dpa un sondaggio dal quale si evince che il 54% dei cittadini tedeschi ritiene che la Corte costituzionale dovrebbe imporre una modifica legislativa del testo recentemente approvato dal Parlamento tedesco sull’Esm e sul Fiscal Compact europeo.

Solo il 25% degli intervistati è convinto che i giudici di Karlsruhe dovrebbero respingere i ricorsi, il che impedirebbe al presidente tedesco Joachim Gauck di dover firmare i contestati provvedimenti anti-crisi, senza completare così il processo di ratifica dell’Esm e del Fiscal Compact, entrambi i quali hanno ricevuto la maggioranza di due terzi al Bundestag alla fine di giugno.

Interessante, anche se scontato, notare che circa il 53% dei tedeschi, inoltre, è contrario a trasferire più poteri all’Unione europea, mentre il 42% degli intervistati approverebbe un’uscita della Grecia dalla zona euro (il 30% è contrario). Allo stesso tempo il 56% delle 1.004 persone contattate tra il 3 e il 5 settembre si è detto preoccupato per un’eventuale rottura della zona euro.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.