Successo per il buy-back della Grecia: pronta la nuova tranche di aiuti

Pubblicato da: MatteoT - il: 13-12-2012 15:00 Aggiornato il: 12-12-2012 22:06

Come testimoniato già negli scorsi giorni, il buyback per tagliare il debito ellenico si è rivelato un successo. Sono state raccolte adesioni per 31,9 miliardi di euro, più di quanto inizialmente previsto, ma per farlo Atene ha dovuto pagare agli investitori un prezzo del 33,8% maggiore a quanto pianificato inizialmente. E’ quanto comunica l’Agenzia del debito greca.

Il risultato, quindi, è che il fondo di salvataggio europeo dovrà sborsare 1,29 miliardi di euro in più rispetto ai 10 inizialmente pianificati; il tutto sarà fondamentale per aiutare Atene a ritirare quei titoli dal mercato.

Il successo del riacquisto dovrebbe tagliare di 21 miliardi l’esposizione ellenica, avvicinando l’obiettivo di un rapporto deficit/pil al 124% nel 2020 e sbloccando la tranche di 31 miliardi di aiuti necessaria a salvare il paese dal default.

Una decisione sull’esborso della prossima tornata di aiuti internazionali alla Grecia “verrà presa giovedì come previsto”, durante l’incontro dell’Eurogruppo. Lo ha riferito Simon O’Connor, portavoce del commissario agli Affari economici e monetari Olli Rehn, sottolineando come ci si aspetta di arrivare a tale decisione “indipendentemente dal grado di soddisfazione della Commissione del risultato dell’operazione di buyback”.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

Piattaforma di TradingVotoRecensioneSito Web
eToro
eToro OpinioniConto demo
IQ Option
IQ Option OpinioniConto demo
24Option
24Option OpinioniConto demo
ITRADER
ITRADER OpinioniConto demo
DUKASCOPY EUROPE
DUKASCOPY EUROPE OpinioniConto demo

Informazioni sull'autore

MatteoT

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

E-investimenti.com

E-investimenti.com