La Cina interessata alla Mercedes: offerta a Daimler

Pubblicato da: MatteoT - il: 08-01-2013 15:59

Anche Pechino vuole “sedere” sulle auto Mercedes. Il fondo sovrano cinese China Investment Corporation (Cic) intende acquisire una quota tra il 4 ed il 10% di Daimler, produttrice delle Mercedes Benz, per un valore compreso tra l’1,8 ed i 4,5 miliardi di dollari. E’ quanto riporta il quotidiano People Daily Online.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Non è la prima occasione che il fondo cinese, forte di asset per 150 miliardi di dollari, tenta un approccio con il gigante tedesco delle auto di lusso.

Le prime indiscrezioni, infatti, risalgono addirittura al 2011. Non è secondario però che questa volta a diffondere la notizia sia stato il People Daily, quotidiano vicino (se non organico) al governo cinese. Inoltre, la recente uscita dalla Daimler del fondo di Stato Aabar di Abu Dhabi apre nuovi spazi.

Il Cic sarebbe pronto a rilevare un pacchetto tra il 4% ed il 10% della casa di Stoccarda, per un importo oscillante tra 1,8 miliardi e 4,5 miliardi di euro.

Per ora, nè il fondo sovrano nè Daimler hanno voluto commentare la notizia. La portavoce del colosso tedesco non ha però escluso l’ipotesi, dichiarando che l’azienda è pronta ad accogliere con un benvenuto ogni investitore.

Informazioni sull'autore

MatteoT

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.
Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.