Ticketbis: la piattaforma di scambio biglietti dei veri fans

Pubblicato da: Luca M. - il: 25-07-2013 14:17 Aggiornato il: 01-07-2014 16:39

ticketbis

Ticketbis è attualmente una delle migliori e più comode soluzioni di compravendita online di biglietti per eventi sportivi, culturali e concerti.
L’azienda Ticketbis, nata in Spagna nel dicembre 2009, in brevissimo tempo è diventata leader in tutto il mercato spagnolo per la compravendita di biglietti online.
Forte del suo successo in Spagna Ticketbis in meno di due anni si espande subito in otto paesi e nel 2013 riesce a raggiungere ben 15 Stati in tutto il mondo.
Tra gli stati in cui al momento è attivo ticketbis ci sono Spagna, UK, Germania, Italia, Portogallo, Russia, Cile, Messico, Brasile, Argentina, Venezuela, Colombia e Perù.

In Italia il sito www.ticketbis.it è stato lanciato nel 2011 e qui è possibile acquistare o vendere in piena comodità da casa biglietti online per qualsiasi evento sportivo o concerti che si svolgono sia in Italia che in tutto il mondo.

Su Ticketbis infatti si possono acquistare in piena libertà biglietti per gli eventi preferiti che siano concerti o eventi sportivi che vengono messi in vendita da utenti di tutto il mondo.
Spetta a ticketbis il compito di garantire la sicurezza nell’interscambio garantendo la transazione sia dal punto di vista economico che per la spedizione dei biglietti a casa di chi li acquista.

Per fare un esempio pratico su ticketbis si possono acquistare i biglietti per i concerti di Robbie Williams a Milano, di Bruno Mars sempre a Milano o di Ligabue all’Arena di Verona.

Per quanto riguarda i biglietti di eventi sportivi si possono acquistare quelli per la gara di Formula 1 sul circuito di Monza che si corre il week end dal 6 all’8 settembre.
Oppure i biglietti per la Supercoppa italiana del 18 agosto che vedrà di fronte all’Olimpico di Roma la Juventus contro la Lazio e tutti i biglietti per le partite di Serie A e Champions League.

Nonostante la crisi generale nessuno vuole rinunciare al proprio momento di relax e di svago e per questo il mercato del ticketing online è uno dei più attivi in questo periodo.
I punti di forza che contraddistinguono ticketbis sono:
– offerta di biglietti a livello globale infatti è l’azienda numero uno in Spagna, Italia, Portogallo e america latina;
– dedizione al mercato locale: ticketbis attaverso i suoi professionisti dedica una particolare cura e attenzione ai gusti del pubblico di ogni paese in cui opera.
– avanguardia e innovazione nella formazione e attività di comunicazione focalizzata alle risorse digitali;
– una squadra giovane e di qualità di età media di 28 anni su cui basa il suo lavoro.

I risultati ottenuti da ticketbis in meno di 4 anni da quando è nato sono eccezionali ed i numeri parlano chiaro di questo:
– oltre 6 milioni di utenti registrati in tutto il mondo,
– più di 120 mila biglietti venduti;
– nel 2012 l’azienda ha visto triplicare il fatturato in Italia che ha toccato il 20% di quello totale.
L’Italia è diventata così uno dei paesi con maggiore potenzialità di crescita in Europa per ticketbis.

La piattaforma online di compravendita di biglietti per eventi sportivi e concerti ticketbis.com ha fatturato nel primo trimestre dell’anno 2013 oltre 5 milioni di euro che è quasi tre volte al fatturato dello stesso periodo nell’anno precedente.
Secondo Ander Michelena, co-fondatore di ticketbis, l’anno 2012 si è concluso molto bene ed il 2013 è iniziato ancora meglio.
Queste sono le sue parole: “I risultati raggiunti finora ci danno la certezza che siamo in grado di soddisfare gli obiettivi fissati per il 2013, tra i quali è previsto il lancio di nuovi potenti mercati”.

I due fondatori Ander Michelena e Jon Uriarte, originari di Bilbao, sono molto soddisfatti del risultato ottenuto fino ad oggi dalla loro invenzione e questo è il loro bilancio generale su questi 3 anni e mezzo di attività:
“Durante la nostra breve esistenza, siamo riusciti a moltiplicare il nostro fatturato anno dopo anno. Nel 2010, il primo anno di vita della compagnia, abbiamo raggiunto il milione di euro di fatturato e nel 2011 lo abbiamo moltiplicato fino a cinque milioni e mezzo di euro, ancora meglio il 2012, con il raggiungimento dei 12 milioni di euro. E siamo soddisfatti di annunciare che il primo trimestre del 2013 è stato il migliore dalla nascita della compagnia”.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com