Calendario Economico 26-30 Agosto 2013 E Previsioni di Mercato

Pubblicato da: costantino - il: 26-08-2013 16:01 Aggiornato il: 04-08-2015 15:20

Calendario Economico 26-30 AgostoNel corso della scorsa settimana le quotazioni delle materie prime e lo yen hanno perso terreno rispetto al dollaro, mentre le quotazioni dell’area euro sono rimaste relativamente stabili. Nel corso della settimana in corso invece verranno comunicati i dati del PIL degli Stati Uniti, gli ordini di beni durevoli e altri dati che saranno in grado di muovere i mercati in una direzione piuttosto che in una altra durante questa ultima settimana di agosto. Vedremo dunque dei cambiamenti rilevanti nelle quotazioni delle varie divise? Ecco una panoramica del sentiment del mercato sulle principali notizie economiche della settimana.

La scorsa settimana non ha svelato nulla di nuovo riguardo i futuri piani della FED in merito al suo programma di intervento diretto a supporto dell’economia. I membri della FED hanno ribadito che per iniziare a ridurre gli acquisti vi dovrà essere un duraturo miglioramento economico e si prevede si potrà pensare a questo da metà settembre in avanti. In questa settimana di fine agosto dunque dovrebbe filare tutto liscio, vedremo però se l’economia americana continuerà a migliorare o meno.

Principali eventi del calendario economico 26 – 30 agosto

Ordini di beni durevoli americani: lunedì ore 12.30 GMT. Gli ordini di beni durevoli, escluso il trasporto, erano piatti nel mese di giugno, dopo un aumento dello 0.5% di maggio. Gli ordini relativi a computer, prodotti di elettronica e materiale elettrico, elettrodomestici e componentistica sono scesi, mentre gli ordini non conclusi sono ai massimi da dicembre 2007. Per questo indicatore il sentiment é di un aumento del 0.6%.

Germania IFO, Fiducia sull’Economia, Stima Situazione Attuale, Aspettative: martedì ore 8.00 GMT. Il Nel corso di luglio questo indicatore é passato da 105.9 di giugno a 106.2 per effetto del miglioramento del PIL tedesco e degli altri principali indicatori. L’aumento di luglio era il terzo aumento consecutivo per questo indicatore, il che suggerisce un effettivo miglioramento delle condizioni economiche rispetto al periodo precedente. Per questo indicatore la previsione é di un ulteriore aumento a quota 107.1.

Fiducia dei Consumatori USA: martedì, ore 14:00 GMT. LA fiducia dei consumatori USA in luglio é scesa a 80.3 da un precedente 82.1 rilevato nel mese di giugno in segito ai maggiori oneri finanziari e all’aumento dei prezzi della benzina. La stima per questo indicatore era di 81.1 ma comunque il sentiment rimane elevato considerato che il mercato del lavoro sta migliorando e la spesa dei consumatori aggiunta al mercato immobiliare continuano la ripresa. La previsione dunque é ora per un nuovo dato a quota 79.6.

Calendario Economico 26-30/08/2013

Vendita di Abitazioni in Costruzione USA: mercoledì, 14.00 GMT. Nella rilevazione del mese di giugno avevamo assistito a una riduzione dei contratti di acquisto di abitazioni usate dovuto a un aumento dei tassi dei mutui. La vendita di abitazioni in corso nello scorso mese era scesa dello 0.4% a quota 110.9 a seguito di un aumento del 5.8% del mese precedente. Il dato era comunque positivo, considerato che gli analisti stimavano un calo del 1.1%. L’attesa ora é di un leggero aumento dello 0.2%.

Indice Prezzi PIL degli Stati Uniti: giovedì 12.30 GMT: l’economia degli Stati Uniti ha segnato una crescita annuale del 1.7% nel corso del secondo quadrimestre del 2013. Pur essendo stata una informazione positiva questo dato, a sorpresa, ha indotto a una revisione di tutte le precedenti previsioni trasformandosi dunque in un boccone duro da digerire. In questo caso le aspettative sono per un aumento del 2.3%.

Richiesta di Sussidi di Disoccupazione USA: giovedì, ore 12:30 GMT. – Il numero di americani che hanno fatto richiesta per il sussidio di disoccupazione é salito a 336.000 segnando un aumento rispetto al dato atteso di 326.000. Il dato complessivo comunque suggerisce un miglioramento del mercato del lavoro statunitense con un minor numero di licenziamenti e una tenuta delle assunzioni. La media delle ultime quattro settimane é scesa di 2.250 a 330.500, registrando una riduzione per la sesta volta di fila nonché la media più bassa da novembre 2007. L’attesa é che il numero di richieste di sussidi di disoccupazione scenda a 326.000.

PIL canadese: venerdì, ore 12:30 GMT. L’economia canadese ha registrato un miglioramento dello 0,2% nel periodo che va da maggio da aprile, in linea con le previsioni sollevando speranze per un maggiore rafforzamento. Questo è stato il quinto aumento consecutivo, dopo un aumento dello 0.1% nel mese precedente. La Banca del Canada prevede che la crescita annualizzata del terzo trimestre dovrebbe segnare un incremento del 3,8% in considerazione della ripresa dell’economia dalle inondazioni e dagli scioperi.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

costantino

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com