Mutui agevolati per chi sceglie un’abitazione ecocompatibile

Pubblicato da: Luca M. - il: 25-10-2013 17:36 Aggiornato il: 01-07-2014 16:17

Mutui verdi

Diventa sempre più urgente e diffusa la particolare attenzione all’ecocompatibilità e al risparmio energetico in tema di abitazioni, che siano da acquistare e ristrutturare o ancora da costruire. Le banche seguono questa tendenza verde offrendo mutui agevolati per gli edifici ad alta efficienza energetica, sulla scia delle politiche di incentivi statali collegati alla riqualificazione e alla biocompatibilità.

Non va dunque sottovalutata l’importanza e la convenienza di mutui “green” destinati all’acquisto di abitazioni termicamente isolate che rientrino nella classe energetica A (o superiore), tenendo presente che esistono anche agevolazioni per chi decide di ristrutturare e quindi riqualificare un’abitazione già esistente, dotandola di impianti termici ed elettrici efficienti, senza sprechi di energia, e quindi più ecologici.

Parlando invece di nuove costruzioni, dà diritto a un mutuo a tassi agevolati senza limitazioni l’uso di materiali totalmente ecocompatibili e di strutture che sfruttino l’energia rinnovabile. Il “Mutuo Energia” di Banca Credem, ad esempio, copre fino al 100% delle spese per acquistare e installare pannelli solari. Sulla stessa linea operano i mutui con finalità di ristrutturazione “Valore Italia” di Unicredit, o il finanziamento “Energia Pulita” del Gruppo Banca Sella. Per quanto riguarda le ristrutturazioni, Banca Etica comprende tra le proprie offerte il “Mutuo Chirografario Ristrutturazione Efficiente”, che impone che il 50% del prestito sia destinato a migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione. Anche le banche locali partecipano a questo trend, con offerte dedicate. È il caso del Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, che arriva a finanziare fino al 100% le ristrutturazioni volte a migliorare la classe energetica dell’edificio.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com