Futures Commodity Rice verso i minimi?!

Pubblicato da: Marco Magnani - il: 10-08-2016 12:30 Aggiornato il: 17-12-2018 16:30
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Oggi parliamo del Futures Rice, ormai da tempo in forte tendenza ribassista. Abbiamo ragione di sostenere che a breve potrebbe esserci una svolta  del trend nonostante le tendenze siano ancora orientate al ribasso.

I prezzi di questo tipo di beni sono sempre più guidati da pura speculazione più che dall’ economia reale e, di conseguenza, risulta complesso ricercare motivazioni legate alla domanda e all’ offerta del bene, che rimane elevatissima ormai da decenni, in particolare nei paesi asiatici come Cina, India e Indonesia, principali consumatori e produttori di riso.

Sicuramente i recenti problemi di siccità e di inondazioni che hanno causato il crollo della produzione del grano porteranno anche al calo delle scorte di riso che potrebbe, anche per queste ragioni, vedere il proprio prezzo aumentare. Nella stagione 2015-16 il raccolto è risultato il minore degli ultimi 10 anni con sole 90 milioni di tonnellate, superato solo dalle 81 milioni di tonnellate del 2007-8, sicuramente una situazione che non dovrebbe giustificare un calo del prezzo del bene in questione.

Vediamo ora il quadro tecnico se conferma la nostra visione.

b4519a1e-c9e3-482d-b00f-34b1867e3aa0.png

L’ indicatore di ciclo Biennale conferma che i prezzi stanno andando verso un’ area di minimo, anche se spazio per ulteriore ribasso sembra ancora esserci.

52adf10d-eef1-49a9-a54e-245f214432e3.png

Il canale Biennale mostra chiaramente che i prezzi, dopo aver testato la banda superiore, hanno ancora spazio per scendere fino alla banda inferiore, ma sicuramente siamo vicini al target.

7740492f-4c2f-4b08-8933-10129961e13f.png

Medie mobili del ciclo annuale, Biennale e Intermestrale ormai da tempo rotte al ribasso dai prezzi; fino che non ci sarà una nuova rottura al rialzo della media mobile dell’ annuale, timing d’ ingresso ideale sul ciclo Biennale, consigliamo di restare Flat in attesa del momento opportuno.

Sicuramente la situazione sul Riso non è da perdere di vista perché riteniamo che la svolta della tendenza di medio periodo sia vicina.

a8dabe01-ff95-4d34-92ae-114eb2cac04c.png

Per ulteriori informazioni consultare www.ratingconsulting.com

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: CySEC [*80.6% of retail CFD accounts lose money]
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Marco Magnani

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.
Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.