Trading Materie prime: il 2019 sarà l’anno delle commodity?

Pubblicato da: TommasoP - il: 03-01-2019 17:28
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Molti sono gli analisti che considerano il 2019 come l’anno delle commodity. I trader che puntano a fare trading con questi asset, sono sempre di più ed è anche per questo motivo che noi abbiamo voluto redigere questa guida.

Al suo interno analizzeremo brevemente le commodity che meglio di altre si prestano per essere tradate; analizzeremo anche i più importanti settori legati alle materie prime su cui conviene puntare oggi. Lo abbiamo voluto fare perché, a fronte di prospettive incerte legate al mercato azionario, conviene puntare sulle materie prime le quali offrono (in questo 2019) un rendimento abbastanza proficuo poiché sono viste quasi tutte a rialzo.

Di questo parere è anche Mark Lacey, Head of Commodities e James Luke, gestore del fondo Schroder ISF Global Gold, il quale, in un suo report diffuso in questi giorni ha sottolineato quanto da noi riportato in seguito:

Le commodity hanno dovuto affrontare diverse preoccupazioni ultimamente: i timori legati alle guerre commerciali e al rallentamento della crescita globale hanno eroso la fiducia degli investitori. Tali timori non sono facilmente rimovibili. Ciononostante riteniamo che l’outlook per i rendimenti delle commodity nel 2019 sia positivo.

Materie prime 2019: Dove conviene investire?

trading-materie-prime

Trading materie prime: dove conviene investire nel 2019?

Settore energetico

Il primo settore che analizziamo è il settore energetico. Anche sulla base delle previsioni effettuate da Lacey, egli afferma che:

l’outlook del petrolio per i prossimi 12 mesi è rialzista, in quanto ci aspettiamo che il mercato torni a restringersi nel 2019.

La domanda di petrolio continua ad essere forte e la spare capacity è ai minimi storici (tranne in Iran).

>>Leggi anche: Come investire nella Cannabis legale? Vendere – Comprare Canapa

Quasi tutte le compagnie petrolifere internazionali stanno dimostrando di voler mantenere una certa disciplina anche in merito al capitale da loro utilizzato.

Analizzando poi il settore americano, possiamo notare come l’America del Nord, ha delle aspettative differenti anche in vista di una crescita maggiore legata alla produzione del petrolio. Per far questo verranno ridotti i vincoli agli oleodotti dei principali giacimenti; questo però potrà avvenire solo verso la fine del terzo trimestre del 2019.

trading materie prime settore energetico

Trading materie prime settore energetico

Oggi è possibile già vedere che la produzione canadese ha iniziato un lieve calo a causa del basso prezzo del greggio locale. Allo stesso tempo, anche assumendo una crescita della domanda di petrolio più debole per il 2019, assumendo anche un significativo aumento della produzione in Nordamerica, potremmo affermare che la domanda potrebbe essere molto più alta rispetto alla capacità di produzione dell’OPEC. Il mercato quindi dovrebbe attingere alle scorte a partire dal secondo e terzo trimestre.

Queste mosse potrebbero essere tali da spingere il prezzo del petrolio al rialzo e si potrebbero registrare delle possibili impennate, ma solo nel caso in cui i produttori come Libia, Iraq, Nigeria e Venezuela dovessero subire disruption sul lato dell’offerta.

Fai Trading oggi stesso gratuitamente con IQ Option sul petrolio

>>Approfondimento: Come e dove investire i risparmi nei prossimi 5 anni?

Metalli

Sicuramente questo settore nel 2019 non prevede delle sovraperformance. sicuramente queste non si registreranno per quanto riguarda i metalli comuni. Fanno eccezione solo alcuni ambiti specifici che saranno interessati da catalizzatori dell’offerta.

Tra questi molto importate è l’alluminio, il cui prezzo è estremamente basso rispetto ai costi e l’ampio deficit probabilmente spingerà i prezzi al rialzo.

Analizzando le strategie sul lungo termine possiamo vedere un potenziale significativo mercato legato al nichel, che cresce anche sulla base di una crescita dell’offerta che è limitata e di una domanda solida e in aumento per le batterie agli ioni di litio.

Trading materie prime con i Metalli

Trading materie prime con i Metalli

Vi è anche da prendere in considerazione il fatto stesso che i metalli preziosi al momento sono molto poco popolari.

Con il focus sulle problematiche di breve termine, come lo sono le posizioni corte e l’ampio acquisto indiano, tutti i mercati stanno cercando di ignorare la domanda importante dell’oro.

Nel momento in cui si analizzerà l’impatto sull’economia Usa (legata ai tassi di interesse più elevati), la crescita debole dei mercati emergenti e dei mercati azionari, o anche l’incertezza derivante da una politica commerciale più aggressiva, allora ci troveremo di fronte ad un impatto più che negativo legato alle aspettative di crescita dei tassi e del dollaro che potrebbero essere profonde.

In questo senso, la gestione delle tempistiche è molto difficile. Sarà necessaria una certa dose di pazienza, ma sicuramente il 2019 offrirà dei rendimenti che riflettono questo punto di svolta e ciò rappresenterà un catalizzatore positivo per i mercati dei metalli preziosi.

Fai Trading oggi stesso gratuitamente con IQ Option sui Metalli

>>Leggi anche: Come Investire Piccole Somme di Denaro nel forex?

Agricoltura

In questo settore i fondamentali sono molto diversi e si suddividono all’interno dei 5 sotto-settori agricoli.

L’incertezza politica, ma anche quella economica derivante dalla trade war, legata alla volatilità delle valute dei mercati emergenti (fa notare Lace), pesa in modo deciso sui mercati agricoli. Tuttavia, ci sono dei mercati, come quello dei cereali, che emergono come esempi positivi. Per questi si prevede una produzione globale in netto calo come anche la quantità di scorte dovrebbe restringersi nel 2019.

Trading materie prime su prodotti agricoli

Trading materie prime su prodotti agricoli

In modo molto simile, avviene anche per il mercato del cotone. Questo mercato sembra essere abbastanza promettente, dato che la domanda per le fibre naturali continua ad essere solida a livello globale. Invece, è il cotone di alta qualità a mostra un’offerta debole.

Non si hanno segnali positivi invece sui semi per i prossimi 12 mesi, in particolare su quelli della soia.

Tutti i mercati delle soft commodity (come cacao, caffè e zucchero), possiamo affermare che sembrano essere molto vicini alla fine della loro “tendenza orso” del lungo termine. Anche i prezzi del caffè e dello zucchero hanno subito un rallentamento e come tali sono crollati dal 2011. Questo riflette l’importanza delle scorte globali.

Anche se non è presente un elemento catalizzatore, ci sono alcuni rischi di downside che rimangono limitati e rappresentano un’interessante opportunità di investimento di lungo termine.

Fai Trading oggi stesso gratuitamente con IQ Option su prodotti agricoli

>>Leggi anche: Come investire sui Mercati azionari con i dazi di Trump?

IQ Option

iq-option

IQ Option: broker di trading online

Abbiamo scelto IQ Option in quanto meglio di altri si presta al trading su materie prime. In alternativa è possibile scegliere uno dei broker in seguito da noi elencati. Sono riportati ed analizzati nella tabella seguente a fine articolo.

Se scegliete di investire con IQ Option potete scegliere di farlo con un conto demo gratuito da 10.000 € o un conto reale da appena 10 € come deposito minimo. Il conto reale permette di effettuare trade minimi da 1 €.

Apri il tuo conto demo gratuito su IQ Option

Scegliendo questo broker sarà possibile sfruttare la situazione attuale di rialzo delle materie prime e investire su di esse con le migliori  strategie di trading CFD. IQ Option mette a disposizione di tutti i suoi trader, per far questo, una piattaforma di trading regolamentata ed autorizzata identica a prescindere che si utilizzi il conto demo o il conto reale. essa si presenta con delle ottime caratteristiche, uniche e allo stesso tempo è molto professionale.

Tutto quello che si deve fare è aprire un conto di trading demo utile anche a testare la piattaforma e iniziare ad operare sul mercato delle commodity.

Infine si può sempre utilizzare la formazione continua offerta dal broker come anche le video lezioni gratuite che ti permettono di imparare non solo ad utilizzare la piattaforma ma anche i diversi strumenti di trading che essa offre.

Con IQ Option è possibile anche investire su di uno dei seguenti mercati:

  • Materie prime
  • Mercato Forex
  • ETF
  • Criptovalute

Caratteristiche broker IQ Option

  • Piattaforma regolamentata ed autorizzata CySEC;
  • Conto demo gratuito;
  • Trade minimi da 1 €;
  • layout multi-grafico;
  • analisi tecnica;
  • quotazioni storiche;
  • piattaforma mobile;
  • strumenti di trading eccellenti;
  • avvisi sulla volatilità;
  • aggiornamenti di mercato;
  • stock screener;
  • calendari;
  • newsletter.

Tutti i dettagli sul broker IQ Option sono disponibili all’interno delle seguenti guide:

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Alvexo Deposito: 500 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com