Le Altcoin dovrebbero costituire una parte importante del tuo portafoglio di investimenti in criptovalute?

Pubblicato da: Luca M. - il: 21-05-2022 16:41

Le criptovalute stanno rivoluzionando il mondo finanziario, imponendosi come strumento di pagamento alternativo a quelli tradizionali. La loro storia è relativamente breve, tant’è che la loro teorizzazione risale al 2008, quando fu pubblicato online il primo protocollo Bitcoin. L’autore di questo storico passo è Satoshi Nakamoto, ma di lui non si conosce la vera identità. Infatti, si presuppone che dietro questo pseudonimo in realtà si celi l’attività di un gruppo di attivisti Cypherpunk, strenui promotori della crittografia informatica per proteggere la privacy degli utenti e rendere più giusto e democratico lo scenario politico ed economico mondiale.

Proprio la crittografia è alla base delle valute digitali come la criptovaluta, che utilizzando una tecnologia peer-to-peer creano un sistema decentralizzato per generare dei blocchi di calcolo validati da tutti i computer di utenti che partecipano alla costituzione di questi nodi. Ogni blocco, una volta generato e autorizzato da tutti, viene aggiunto a questa catena, da qui il nome in inglese di blockchain, e non può essere in nessun modo modificato o alterato.

Cos’è il Bitcoin: la criptovaluta più conosciuta al mondo

Il Bitcoin è la prima e più famosa criptovaluta al mondo. È stata lanciata nel 2009, ed è sufficiente dare un’occhiata al Bitcoin kurs per comprendere come possa rappresentare un asset di valore all’interno del proprio portafogli d’investimento. Basti pensare al valore massimo che ha raggiunto nella sua storia: era l’ottobre del 2021 quando la quotazione di 1 Bitcoin equivaleva a 66.000 dollari.

Cosa sono le Altcoin

Se si pensa a investire in criptovalute, però, l’orizzonte non deve limitarsi ad avere parti di Bitcoin all’interno del portafoglio digitale, ma ci si deve rivolgere anche al mondo Altcoin.

Con il termine Altcoin si intendono tutte le criptovalute diverse dal Bitcoin: le Alternative Coin sono tutte quelle valute digitali alternative sulle quali si può investire per diversificare la propria strategia e massimizzarne le possibilità di successo. Al mondo oggi ci sono circa 18.000 criptovalute diverse dal Bitcoin, ognuna con caratteristiche diverse: ci sono quelle con una tecnologia più innovativa, altre con un processo di elaborazione più veloce.

Altre ancora, come Ethereum, piuttosto che avere l’obiettivo di diventare una vera e propria alternativa alle valute nazionali, vuole imporsi come tecnologia validante di contratti intelligenti sulla propria blockchain. Proprio per questi motivi rappresenta una buona decisione quella di diversificare i propri investimenti, anche perché il futuro delle criptovalute è ancora tutto da scrivere.

Gli usi delle criptovalute sono in costante aumento

Le criptovalute nel corso degli anni stanno allargando sempre di più il loro raggio d’azione. In poco tempo sono passate da uno strumento di pagamento quasi esclusivamente ad appannaggio dei primi pionieri della tecnologia e di quegli investitori che avevano fiutato una possibilità di guadagno, a diventare parte di milioni di portafogli digitali in tutto il mondo. Il Giappone è stato tra i primi paesi a riconoscere la più famosa delle criptovalute, il Bitcoin, come moneta.

Si sono spinti ancora più avanti due nazioni con economie emergenti come El Salvador e la Repubblica Centrafricana, che lo hanno affiancato alla loro moneta nazionale. Segnali che sottolineano ancora una volta come non si possa più guardare al mondo delle criptovalute come a una semplice moda passeggera, ma piuttosto come a un asset di primo piano nel sistema economico e finanziario. Motivo per cui è sempre più imprescindibile tenerne conto anche nell’ottica della definizione dei propri investimenti personali.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 74-89% di conti di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.