Risparmi al sicuro con i Buoni Fruttiferi Postali

Pubblicato da: Luca M. - il: 08-06-2009 10:54

Buoni Fruttiferi

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Se si considerano i rendimenti ottenibili con un Buono Fruttifero Postale indicizzato all’inflazione italiana questi risultano leggermente inferiori a quelli dei BTP anti inflazione.

Infatti i buoni fruttiferi postali in 3 anni pagano lo 0,4% annuo di interesse, nei 5 anni pagano lo 0,85% e sui 10 anni l’1,1% netto.

Bisogna precisare però che i Buoni fruttiferi postali, o Bfp come vengono abbreviati, sono indicizzati ai prezzi al consumo degli italiani e quindi permettono ai risparmiatori che investono in BFP di difendere I propri risparmi dal carovita fino a 10 anni.

I Buoni fruttiferi postali hanno diversi punti a loro favore che li rendono sempre più scelti dagli italiani per un investimento sicuro e conveniente.

Prima di tutto c’è il taglio minimo che per I BFP è di soli 250 euro mentre per i BTPei è 1000 euro.

Poi dovete sapere che non ci sono costi d’acquisto per un buono fruttifero mentre per l’acquisto di titoli di Stato in banca il costo è di circa lo 0,5% della cifra investita.

La cosa più importante e gradita dai clienti poi è che I buoni fruttiferi postali non danno nessun vincolo e quindi si possono ritirare e prelevare anche prima della scadenza riavendo in tasca come minimo l’importo investito e se sono passati almneno 12 mesi anche gli interessi maturati fino a quel periodo.

Se si investe in titoli di Stato come ad esempio BTp invece gli interessi vengono pagati ogni 6 mesi ma il capitale investito si può ritirare solo alla scadenza. Se si decide di volere I propri soldi prima della scadenza l’importo potrebbe essere molto inferiore al valore investito.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?