Borse Europee e Mondiali ancora un tonfo!

Pubblicato da: Luca M. - il: 29-08-2007 4:05

A Piazza Affari l’indice Mibtel segna un ribasso dello 0,49% e lo S&P/Mib è il calo dello 0,57%. Segno meno anche sugli altri mercati europei. Parigi apre in calo dello 0,60%, Francoforte dello 0,63%. A Londra il ribasso, iniziato con un -0,17%, è subito cresciuto. Le contrattazioni risentono del tonfo di Wall Street e della brutta chiusura delle Borse asiatiche per i timori sulla crisi del mercato dei crediti Usa. Ieri l’indice Dow Jones ha chiuso a -2,10% e l’indice Nasdaq a -2,37%.

Continua il momento nero delle borse nelle principali piazze mondiali, sulla scia della crisi immobiliare Usa. Netto ribasso in chiusura alla Borsa di Tokyo,l’indice Nikkei dei 225 titoli guida ha perso 274,66 punti, pari all’ 1,69%. Male i titoli dell’industria auto. Si rafforza lo yen nei confronti del dollaro Usa (114,06 yen per dollaro). Chiusura in ribasso anche per le Borse di Hong Kong (-2,33%) e Seul (-3,1%). Ribassi tra il 2% e il 3% alla chiusura a S.Paulo, Città del Messico, Santiago.

La Federal Reserve ha immesso in USA nel sistema finanziario un’extra liquidità di 2 miliardi di dollari attraverso una operazione di pronti contro termine. Questa misura, di carattere temporaneo per il sistema bancario, allevia la pressione verso l’alto dei tassi d’interesse. Per la Banca centrale americana è ancora necessario intervenire sul sistema creditizio scosso dalla crisi dei mutui ad alto rischio. Per la Fed i rischi di pressioni inflazionistiche rimangono la preoccupazione principale, ma sottolinea che “la crisi del credito potrebbe richiedere risposte”.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central