Atlantia: S&P taglia l’outlook

Pubblicato da: MatteoT - il: 16-07-2010 1:51

I rating a lungo e breve termine sul debito di Atlantia sono stati confermati dall’agenzia Standard & Poor’s rispettivamente ad A- e A-2, rivedendo al ribasso l’outlook da stabile a negativo.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

“La revisione dell’outlook a negativo è in linea con un possibile taglio del rating nel caso in cui la società non riuscisse a ridurre il debito e a varare misure per ripagare i titoli in scadenza”, come quello da 2 miliardi di euro da rifinanziare entro giugno 2011, ha spigato l’agenzia in una nota.

L’amministratore delegato di Atlantia, Giovanni Castellucci, ha sottolineato che “il nostro rating ad A- è il migliore in Europa nel settore e dimostra la nostra stabilità. L’outlook, passato da stabile a negativo, dipende per lo più da un re-rating globale del settore”.

Castellucci ha aggiunto che la società dispone a oggi di risorse finanziarie per oltre 4 miliardi di euro, un importo pari al doppio del bond da 2 miliardi in scadenza nel 2011. “Per rifinanziare invece il bond in scadenza nel 2014 da circa 2,5 miliardi ci vogliamo attrezzare per tempo e non è escluso che ci sia una nuova emissione entro fine anno”.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.