Erg, arriva l’utile dal rinnovabile

Pubblicato da: MatteoT - il: 08-08-2010 5:27

E’ salita in Borsa dello 0,78% Erg, dopo aver rivisto l’utile; il gruppo controllato dalla famiglia Garrone, tenendo fede a quanto anticipato nei mesi scorsi, ha chiuso il primo semestre dell’anno con segno positivo.
L’utile netto è pari a 2 milioni di euro, deciso miglioramento rispetto alla perdita di 38 milioni registrata nello stesso periodo del 2009.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

In crescita anche i ricavi, saliti a quota 3,87 miliardi di euro dai 2,47 di un anno fa, mentre il risultato operativo netto consolidato (rettificato) è stato pari a 33 milioni e il margine operativo lordo (sempre a valori correnti e rettificato) è passato dai 24 milioni di un anno fa agli attuali 135 (+456%). Nel semestre ha giovato positivamente anche l’aspetto fiscale: grazie alla Tremonti ter, infatti, il gruppo ha registato una riduzione delle imposte di 14 milioni di euro.

Un po’ tutti i settori sono migliorati ma il balzo in avanti è stato possibile soprattutto grazie al termoelettrico, come ha sottolineato Alessandro Garrone, amministratore delegato del gruppo. Buone anche le prospettive per i mesi a venire: “Per la seconda parte dell’anno ci aspettiamo risultati ancora positivi per il settore termoelettrico e per le rinnovabili”, ha spiegato il numero uno del gruppo. Continua invece ad essere più complesso il momento del settore raffinazione, che “seppure in ripresa, continua a essere penalizzato da uno scenario sfavorevole”, ha commentato Garrone, sebbene a parità di perimetro i risultati di raffinazione e marketing siano attesi nella seconda parte dell’anno “in leggero miglioramento rispetto al primo semestre dell’anno”.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19