Fiat: rivisti al rialzo i target 2010

Pubblicato da: MatteoT - il: 21-10-2010 7:41

Giornata positiva per Fiat che ha annunciato i nuovi obiettivi per il 2010, tutti al rialzo rispetto ai precedenti; il gruppo automobilistico conta di raggiungere ricavi sopra i 55 miliardi, rispetto ai precedenti annunciati di 50; oltre che portare l’utile della gestione ordinaria a 2 miliardi, rispetto quanto annunciato in precedenza che si fermava sui 1,1-1,2 miliardi.

Per i programmi di investimento “è prevista una crescita marginale nei confronti dei livelli anomali e particolarmente bassi del 2009, con il ripristino di un livello di investimenti normalizzato in tutti i settori a partire dal 2011”.

Il Lingotto ha registrato un utile netto di 190 milioni nel terzo trimestre, battendo le attese degli analisti che si fermavano a 65 milioni, e in crescita di 165 milioni rispetto ai 25 milioni dello stesso periodo del 2009. Nei primi nove mesi, invece, l’utile netto è stato di 282 milioni, mentre l’anno scorso c’è stata una perdita di 565 milioni.

I ricavi si sono attestati a 13,5 miliardi di euro, in aumento dell’11,9% rispetto al terzo trimestre 2009. I ricavi del settore macchine per l’agricoltura e costruzioni (Cnh) sono risultati pari a 3 miliardi di euro, in aumento del 31,9% (+17,6% in dollari). I veicoli industriali hanno registrato una crescita dei ricavi del 15,3% a 2 miliardi di euro.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com