Crisi economica, Bersani: "Assurda riduzione investimenti pubblici"

Pubblicato da: Luca M. - il: 18-04-2010 6:05

Luigi Bersani si è dichiarato scontento della rappresentazione fatta nella serata di ieri della riunione del Pd: “Noi ieri  abbiamo parlato di Italia, abbiamo parlato di lavoro e del fatto che abbiamo il 28% di disoccupazione giovanile, dato che ci avvicina di più al Maghreb che all’Europa”.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

“Noi lavoriamo per un processo di unificazione del sistema dei diritti per quel che riguarda il mondo del lavoro e per una diciamo stabilizzazione maggiore del lavoro dei giovani. Si stanno discutendo diverse soluzioni tecniche, arriveremo alla nostra definizione in breve tempo, in occasione della nostra assemblea che è convocata per il mese prossimo”.

“Vorremmo  che tutta l’Italia e tutta la politica discutessero di questo problema, che è di regole del mercato del lavoro ma è anche un problema di creare un po’ di lavoro, perché le regole non è che da sole danno il lavoro. Noi siamo in un momento di crisi senza precedenti e stiamo riducendo gli investimenti in questo Paese. Noi bisogna che aumentiamo un po’ gli investimenti, che diamo un pochino di spinta a questa economia, se vogliamo dare qualche occasione di lavoro”.

“E’ possibile che nella peggiore recessione dal dopoguerra noi si riducano gli investimenti pubblici? E’ una cosa assurda. E’ assurdo ancora di più che non si riesca a discuterne”.

X
Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.