Titoli di Stato: spread sempre più elevati

Pubblicato da: MatteoT - il: 07-07-2011 12:58

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Il differenziale di rendimento tra Btp decennali e Bund tedeschi, ossia il famigerato spread, vola al massimo storico di 225 punti base, come rivelato dalla piattaforma Tradeweb;

Il contesto, negativo, non è cambiato rispetto ai giorni scorsi, in più oggi ci sono le aste spagnole a 3 e 5 anni il cui peso si va ad aggiungere sul segmento periferico» spiega un trader da Milano. Il differenziale tra i titoli di stato italiani a lungo termine e gli equivalenti tedeschi resta il miglior indicatore del grado di rischio del nostro Paese all’interno dell’Eurozona.

In teoria infatti avendo tutti i 17 Paesi dell’area euro la stessa moneta non dovrebbero esistere differenze di rendimento dei titoli di Stato di un Paese rispetto all’altro. Come invece accadeva prima dell’introduzione dell’euro i mercati rilevano comunque differenze significative sull’andamento delle economie dei singoli Paesi europei che si traducono nella necessità per i Paesi considerati più a rischio crisi di aumentare il rendimento dei propri titoli per mantenerne l’appetibilità.

Sullo sfondo restano i nodi della crisi greca, che continua a mantenere una certa pressione sui titoli dei paesi periferici.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.