Btp Day lunedì 28 novembre: istruzioni per l’uso

Pubblicato da: MatteoT - il: 27-11-2011 10:00

Un segnale di sicurezza ai mercati e linfa vitale all’economia italiana; sono questi gli obiettivi che si prefigge il Btp Day del prossimo lunedì 28 novembre 2011 (si replicherà anche il 12 dicembre). In sostanza sarà possibile acquistare titoli di stato senza pagare le commissioni bancarie. L’iniziativa è aperta a famiglie, imprenditori e imprese, mentre sono esclusi gli investitori istituzionali.

Per procedere all’acquisto, indetto dall’Associazione Bancaria Italiana, è sufficiente recarsi in una banca che aderisce (dal sito dell’Abi è possibile prendere visione degli istituti di credito aderenti). Per chi detiene un deposito titoli non sono previste spese ulteriori, mentre per chi non ha mai operato titoli dovrà aprire il deposito.

Invece le spese e gli oneri, anche di natura fiscale, legati al deposito titoli non rientrano nell’iniziativa e restano a carico del cliente.

Cosa sono i Btp o titoli di Stato? Sono strumenti finanziari con cui lo Stato finanzia il proprio debito, perciò chi li sottoscrive diventa un finanziatore dello Stato. Alla scadenza i tiitoli di stato prevedono rimborso del capitale con l’aggiunta degli interessi attraverso cedole periodiche o con un’unica soluzione alla scadenza. Chi detiene i titoli di Stato sino alla loro scadenza, quindi, non subisce perdite sull’ammontare investito.

I titoli acquistabili nel Btp Day del 28 novembre sono quelli già emessi e quindi già in circolazione. Si tratta di Buoni Ordinari del Tesoro (Bot), Buoni del Tesoro Poliennali (Btp), Certificati del Tesoro Zero Coupon (Ctz), Certificati di Credito del Tesoro (Cct/Ccteu) e Buoni del Tesoro poliennali indicizzati all’inflazione europea (Btp€1). Sono inclusi anche i titoli di Stato italiani emessi sui mercati esteri.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com