Edison: arriva l’accordo a 0,84 euro per azione

Pubblicato da: MatteoT - il: 27-12-2011 21:21

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Edison passa sotto il controllo dei francesi di Edf, mentre ai soci italiani andrà Edipower. L’accordo è stato raggiunto oggi e l’intesa si basa su una stima del valore delle azioni di Edison di 0,84 euro.

L’accordo, inoltre, è “condizionato alla conferma da parte della Consob che il prezzo dell’offerta pubblica d’acquisto obbligatoria risultante non sia superiore a 0,84 euro per azione Edison”, spiega in una nota Edf.

L’operazione dovrà ora passare al vaglio degli organismi societari di A2a, Edf, Delmi, Edison e Iren, attesi non oltre il 31 gennaio 2012, e sarà effettiva quando arriverà l’ultimo di questi via libera. Una volta ottenuti tutti gli ok, compreso quello delle autorità antitrust, i contratti definitivi saranno firmati non oltre il 15 febbraio.

Il riassetto, spiega il comunicato Edf, rappresenta una “svolta chiave nella partnership siglata nel 2005 con l’acquisizione congiunta di Edison” e “darà vita a due campioni energetici in italia, che grazie a un’organizzazione stabilizzata e al rilancio della propria attività contribuiranno alla ripresa della crescita economica italiana, generando valore per tutto il paese”.

Nel dettaglio, Edf pagherà 700 milioni, ossia 0,84 euro ad azione, per rafforzare la sua partecipazione dal 50 all’80,7%, una mossa che permetterà a Edf di rivitalizzare il gruppo e di usare tale accordo come base per sviluppare le proprie attività nel campo del gas.

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.