Mediaset sprofonda in Borsa, male la Spagna

Pubblicato da: MatteoT - il: 23-02-2012 16:45

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Il titolo Mediaset fa registrare una perdita netta in borsa, del 4%, in scia ai conti diffusi ieri dalla controllata spagnola ex Telecinco. I risultati del 2011 hanno mancato le aspettative degli analisti nonostante il deciso contenimento dei costi.

Ricavi netti in calo del 14% ad 1 miliardi ed ebitda aggiustato ridottosi del 12,8% a 180 milioni. L’utile aggiustato si è contratto del 10,6% a 143,5 milioni. L’utile netto, che include l’impatto dell’ammortamento del goodwill di cuatro e digital+, e la riclassificazione di asset come endemol, si è attestato a 110,5 milioni mostrando dunque una crescita del 66% sull’anno precedente.

A sorprendere il mercato è stata la decisione di distribuire solo il 50% degli utili netti, cioè 55 milioni, e di iscrivere a riserva circa 82 milioni: una scelta che – secondo fonti finanziarie – sarebbe da ritenere una mossa cautelativa in vista di un 2012 atteso ancora difficile sotto il profilo della raccolta pubblicitaria.

E così, secondo gli analisti di Intermonte, i risultati sotto le attese di Mediaset Espana hanno registrato un “calo del 14% anno su anno della pubblicità nel quarto trimestre, ed ha guidato il calo dei ricavi (-14% pro-forma, +19% anno su anno) a 277 milioni. Il forte contenimento dei costi non è bastato a frenare il calo dell’ebit, a 44 milioni, -18% anno su anno pro-forma. Infine il netto è stato impattato da un onere straordinario negativo pari a 24,8 milioni, al netto del quale l’utile sarebbe pari a 29,8 milioni nel quarto trimestre. Meglio delle attese invece la generazione di cassa, che ha portato a chiudere la posizione finanziaria netta in positivo, a 26 milioni. Dividendo tagliato a 0,13799, Con un payout del 50% sull’utile reported pari a 110mn nell’anno”.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central