Oro: l’andamento per maggio 2012

Pubblicato da: MatteoT - il: 04-05-2012 11:09

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Da pochi giorni è iniziato il mese di maggio; andiamo a vedere come potrebbe comportarsi l’oro durante il quinto mese del 2012; sappiamo bene che l’oro è un importantissimo e primario bene rifugio in tempi di crisi. Lo spunto ci viene offerto, per l’ennesima volta, dalle difficoltà macroeconomiche nelle quali sono cadute alcune economie europee, Spagna su tutti.

I primi sentori di una possibile parentesi negativa dell’oro si sono avvertiti sul mercato dell’India. Il festival di Akshaya Tritiya, evento generalmente considerato come molto favorevole per l’acquisto di metalli preziosi, e celebratosi nel subcontinente qualche giorno fa, non ha soddisfatto gli operatori del settore, con UBS AG che ha affermato come la domanda sia stata su livelli inferiori a quelli delle principali attese degli analisti.

“La domanda di oro in India è un problema” – ha commentato in merito Lance Roberts, amministratore delegato della Streettalk Advisors di Houston. “L’interesse verso l’acquisto di oro, in India, sta diventando anemico” – ha poi replicato Shiyan Wang, analista della Barclays Capital di New York. Lo stesso si può purtroppo affermare per altre nazioni asiatiche, come la Cina e il Giappone, che non sembrano – da sole – riuscire a compensare le flessioni riscontrate altrove.

Ciò che preoccupa gli investitori dell’oro è anche quanto accade nel mercato europeo; la crisi spagnola è sempre più profonda e netta. L’oro potrebbe effettivamente elevarsi a ruolo perfino più marcato di oggi per quanto concerne la sua funzione di bene rifugio, ma a lungo andare il rischio è che le turbolenze dei mercati possano pregiudicare perfino il lungo rally del metallo prezioso, del quale si è avvertito qualche preoccupante sentore nelle ultime settimane.

Informazioni sull'autore

MatteoT

Lascia un Commento

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.