Strategie Opzioni Binarie: “la gabbia”

Pubblicato da: MatteoT - il: 23-03-2013 10:40 Aggiornato il: 10-09-2013 11:30

Oggi torniamo a parlare sulle opzioni binarie presentandovi una rinomata e conosciuta strategia; stiamo parlando della “gabbia”, una modalità efficace ed efficiente per poter guadagnare su questo mercato. Lo scopo è quello di andare a definire un’area di prezzo dentro cui poter essere profittevoli sostenendo il minimo rischio.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Forex 10

Facciamo subito un esempio per capire meglio il funzionamento. Acquistiamo un’opzione binaria per 100 euro sul valore del cross valutario euro/dollaro americano che, ora, si trova a 96,9830 punti. La scadenza, ipotizziamo essere tra due ore con un guadagno dell’80% ed un rimborso, in caso di perdita, del 10%.

Pronostichiamo Alto, scegliendo un’operazione Call. Nei primi trenta minuti il cambio sale a 96,9860 e, quindi, si muove verso l’alto di trenta punti base. A questo punto possiamo creare la gabbia, aprendo una seconda posizione.

Acquisteremo, quindi, una seconda operazione dello stesso tipo, con uguale importo e scadenza, ma in direzione Basso, scegliendo un’operazione PUT. In questo caso avremo tre differenti scenari alla scadenza delle opzioni binarie:

1) Il prezzo finale è sceso al di sotto dei 96,9830 punti e quindi dalla prima operazione otterremo un rimborso del 10%, mentre guadagneremo l’80% dalla seconda. Abbiamo perso 90 euro dalla prima operazione (100 – 10 di rimborso) e guadagnato 80 dalla seconda: bilancio – 10 euro.

2) Il prezzo finale è compreso tra 96,9830 e 96,9860. Qui la gabbia ha il suo massimo effetto: si guadagna da entrambe le operazioni. 80 euro ciascuna: bilancio + 160 euro.

3) Il prezzo finale si trova al di sopra di 96,9860. Si guadagna dalla prima operazione e si perde dalla seconda. Lo scenario finale, in termini di bilancio, è uguale al primo caso. 10 euro di perdita.

Questa strategia, a differenza della classica operatività con le opzioni binarie, permette di avere un rischio rendimento di 1:16; cosa vuole dire? Per ogni 200 euro rischiati, ne potrete perdere al massimo 10, guadagnandone però 160. Basterà, quindi, un’operazione positiva su 15 per essere profittevoli.

Informazioni sull'autore

MatteoT

E-investimenti.com

E-investimenti.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19