Piattaforme e software di trading: cTrader, MT4 e 5

Pubblicato da: Luca M. - il: 13-04-2018 8:07 Aggiornato il: 20-11-2018 16:25

Una piattaforma di trading è un software attraverso il quale investitori e commercianti possono aprire, chiudere e gestire posizioni nei vari mercati finanziari. Le piattaforme di trading sono spesso offerte gratuitamente dai broker sia per i conti demo o in cambio di un deposito per poter interagire con soldi reali.

Quali sono le migliori piattaforme di trading?

Questi software offrono molteplici funzionalità che consentono ai trader che ne fanno uso di analizzare i mercati e di essere sempre informati sulle notizie del mercato azionario e del forex. Alcuni broker permettono anche di programmare dei robot di trading automatizzati, testare e ottimizzare le strategie con la diffusione di dati storici di mercato. Scopriamo insieme le soluzioni più utilizzate.

MetaTrader 4 è un software di trading sviluppato dalla MetaQuotes. Per quasi dieci anni, la piattaforma MT4 è stata la più popolare per molti broker e operatori del forex. Il software tra l’altro ancora oggi è ritenuto uno dei migliori disponibili sul mercato online e molti siti rinomati ne fanno un uso diretto o la utilizzano come alternativa alla piattaforma di loro proprietà. Da diverso tempo è disponibile anche la versione successiva, MetaTrader 5, ma in molti continuano a usare quella precedente avendo acquisito familiarità e trovandosi già piuttosto bene,

Va sottolineato che anche la piattaforma denominata cTrader è davvero ottima e specifica per trading forex ECN. Sviluppata da Spotware, tale piattaforma è risultata particolarmente ambita da numerosi broker fin dal momento del suo lancio. Ad oggi è considerata una seria antagonista dell’eccellente MetaTrader4.

La piattaforma MetaTrader 4 della Fibogroup

Il sito web Fibogroup.it della società di brokeraggio denominata Fibogroup con sede legale a Cipro si avvale delle succitate piattaforme di trading.
In particolare, MetaTrader4 vanta le funzioni di esecuzione degli ordini Forex anche in “No Dealing Desk”, consta di uno strumento sia per l’analisi grafica che per la trasmissione degli ordini ed è riconosciuta per la sua capacità di automatizzare le strategie di trading di esperti e consulenti (EA) e gli indicatori personalizzati dagli stessi utenti. Tra le varie funzioni meritano una citazione quelle che consentono di definire gli ordini Stop Loss e Take Profit non appena si apri una posizione. La chiusura parziale delle posizioni è anch’essa consentita; infatti, il trader può controllare e decidere quando chiudere tutto o parte di una posizione.

La piattaforma MetaTrader 4 consente anche di fare del trading con svariati tipi di micro lotti di 0,01 e nello specifico per la gestione del rischio controllato. In tal modo il trading è e rimane anonimo e i prestatori di denaro non visualizzano gli ordini effettuati.

I vantaggi di usare MetaTrader 4 e 5

Avere a disposizione una piattaforma funzionale e molto intelligente su cui interagire e con alle spalle un broker affidabile che funga anche da consulente esperto in base a regole e strategie di trading, aiuta il trader che l’ha scelta a modificare la codifica dei suoi EA, per l’ottimizzazione o l’adattamento all’esecuzione “No Dealing Desk”. Per i neofiti che si apprestano ad adottare questa funzione è inoltre disponibile anche un accurato tutorial ideale per consentire al trader di creare le sue metriche personalizzate e di codificare gli script per supportare al meglio la gestione dei rischi.

La cTrader è invece un’altra piattaforma di tipo ECN che vanta una vasta gamma di Time Frame e svariati indicatori professionali. La piattaforma in oggetto proposta dalla Fibo insieme alle suddette versioni MT4 ed MT5 consente ai trader di ottenere velocemente il report di immissione o chiusura degli ordini tra cui quelli di mercato, di trailing stop, stop loss e take profit (professionali). Il capitale minimo per aprire un conto reale deve corrispondere a € 2000.00 ed il computer essere aggiornato con l’ultima versione di Java disponibile per cominciare a effettuare degli investimenti; i principianti potranno fare pratica con un conto demo e soldi virtuali a costo zero.

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

Luca M.

Appassionato di Investimenti nel trading Online, Borsa, Trading Forex e Opzioni Binarie

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com