Come Lavorare per un Fondo nel Mondo del Forex?

Pubblicato da: TommasoP - il: 24-07-2018 7:54

Secondo te, è Utopia o Realtà poter lavorare all’interno del mondo forex? Molti trader come te, soprattutto alle prime armi, cercano informazioni in merito. Molti pensano che investire nel mercato forex sia semplice. Altri ancora pensano che sia una cosa impossibile.

Purtroppo vi è una confusione tale che non è possibile comprendere in maniera facile come districarsi in un questo settore. Peggio ancora se parliamo di lavorare presso un fondo Forex.

In questa guida cercheremo di analizzare il tutto cercando di far luce sui tuoi possibili dubbi.

Partiamo dal principio. Il mercato forex è il mercato che ti permette di investire sui mercati valutari.

Come? Grazie ai broker di trading forex che ti offrono una piattaforma regolamentata ed idonea ad investire sulle valute. In pratica essendo regolamentate offrono garanzia e sicurezza di trading.

Molto spesso succede che i Trader pensano che il trading online sia semplice. Purtroppo investire nei mercati delle valute non è semplice come si può pensare. Per altro oggi puoi investire su di essi con pochi spiccioli o con un capitale consistente.

Ma a parte questo si deve considerare anche un altro principio. Per guadagnare tanto c’è bisogno di ingenti capitali? Certamente non è possibile pretendere di diventare ricchi con appena 10 €. Questo concetto sembra abbastanza logico anche non credi?

Purtroppo se non si ha a disposizione una certa somma di denaro non si possono pretendere dei miracoli economici. Attenzione però a non investire oltre quello che ti puoi permettere. Non puoi pretendere di investire 100 € o 1000 € o anche 10.000 € se non ti puoi permettere di perderle solo perché vuoi guadagnare di più. Questo concetto deve essere chiaro fin dal principio.

Se ti è chiaro questo concetto, allora puoi passare oltre perché hai ben compreso quelli che sono i rischi e i pericoli del trading online. Da qui si deve partire per analizzare quelle che sono le grandissime opportunità che offre il mondo del Forex.

Partendo con lo scegliere il giusto broker, si deve anche pensare ai contest organizzati dai Broker e da varie società di investimento.

Allo stesso modo, ti consigliamo di scremare le vere opportunità, poiché spesso ci sono contest che fanno comodo solo ai Broker (che per altro non fanno i tuoi interessi) e che per farsi pubblicità realizzano gli stessi introiti con dei conti demo e te li presentano come conti reali. Si tratta di truffe ed in questo caso è meglio diffidare.

Il conto demo invece lo consigliamo solo per fare una certa esperienza. Dopo questa meglio invece investire solo con soldi reali.

come lavorare per un fondo o per un broker

Come lavorare per un fondo nel mercato forex?

>>Leggi anche: Come Gestire lo Stress da Trading?

Lavorare per un Fondo nel Mondo del Forex. Utopia o Realtà?

A questo punto, una volta che sono passati diversi anni e hai accumulato una certa esperienza, puoi pretendere di investire una somma maggiore e perché no, cercare anche di lavorare per un broker.

Per trovare questo tipo di opportunità puoi ricercare delle informazioni su internet. Puoi analizzare le diverse proposte che ti vengono offerte e comprendere bene quale sia il lavoro che in questo caso devi svolgere.

Attento quindi a fare la scelta giusta.

Per altro, prima ancora di pretendere di lavorare per un fondo devi analizzare tutto il contest. Nota bene che molto spesso non vince chi fa più Gain, ma chi ha lo Sharpe ratio migliore, ovvero la misurazione più comune per valutare quant’è il rendimento per il rischio sopportato.

Questa misurazione deve prendere in esame i rendimenti relativi al rischio (deviazione standard). Si parla di un rapporto Sharpe di 1,0 e tale è considerato come una performance forte.

Potresti anche scegliere di creare un tuo personale biglietto da visita. Attenzione, perché in questo caso, a nessuno interessa il tuo nome, indirizzo email, ecc.

Quello che invece interessa è lo storico del conto personale. In questo caso, puoi procedere a crearti un biglietto da visita non solo effettuando ed ottenendo dei profitti, ma cercando di ottenere dei guadagni nel lungo periodo.

Per far questo, però, si devono anche rispettare determinati parametri e determinate regole per far sì che anche tu possa presentarti ai fondi di investimento, banche oppure Broker in modo serio e professionale.

>>Leggi anche: Come Investire Piccole Somme di Denaro nel forex?

Controllare il Drawdown

Lavorare per un fondo o per un broker: conviene veramente se si ha un ottimo Drawdown

Questo è il primo parametro che deve essere preso in esame. E’ quale è questo? E’ il DRAWDOWN, che si misura in percentuale sul capitale iniziale. E’ sempre questo che serve a determinare il rischio e l’efficienza della strategia.

Un esempio?

Supponiamo tu abbia a disposizione un capitale da 10.000€. Supponi di aver subito una perdita da 1000 €. Questo sta a significare che hai un drawdown del 10%.

Attenzione poi ad un altro fattore. Il drawdown si misura sempre sul massimo capitale raggiunto.

Cosa vuol dire questo?

Vuoi dire che se hai un capitale da iniziale di 10.000 € ed ottieni un profitto di 2000€ una prima volta e poi ancora una perdita di 2000 €, allora il drawdown lo devi calcolare sui 12.000 € e non sui 10.000 di capitale iniziale.

Ora, analizzato quanto detto, quanto deve essere il drawdown massimo che ti puoi permettere per gestire grandi capitali?

Ovviamente dare una risposta non è semplice. Molto dipende da te e dalla tua preparazione.

A nostro avviso devi sempre cercare di poterlo mantenere basso, soprattutto se sei all’inizio. In questo caso, ti consigliamo un drawdown inferiore al 15 %.

Successivamente, se vedi che gli affari vanno bene, puoi pian piano cercare di mantenerlo sotto il 10% e poi cercare di ridurlo ancora di più fino ad arrivare a contenerlo sotto il 5%.

Se anche tu riuscirai a mantenere un drawdown inferiore al 5% allora nel lungo periodo puoi pretendere che ogni fondo, o anche ogni broker ecc sarà pronto a finanziarvi con 1.000.000 € e questo capitale aumenterà poi con il tempo.

Allo stesso tempo, fare tutto questo non è semplice.

Attenzione:

Nel caso in cui non riesci a mantenerlo sotto il 5% ma riesci a mantenerlo sotto il 10%, allora puoi presentare ugualmente il tuo storico, anche se inizieranno a finanziarvi pochi capitali.

A nostro avviso quello che devi considerare è dar vita a una nuova opportunità, visto e considerato che sono i pochi soldi che devono dimostrare il tuo valore.

>>Leggi anche: Morgan Stanley: Oggi e per tutto il 2019 si deve investire in un mercato ribassista

Ogni fondo o broker è diverso?

Anche questo elemento deve essere considerato. Non tutti i fondi sono uguali. Non tutti i broker sono uguali. Allo stesso tempo, ti diciamo che non tutti i trader sono uguali. Per caratteristiche e metodologie di investimento, tu differisci dagli altri trader.

I fondi che richiedono una soglia inferiore al 3% non sono gli stessi di quelli che richiedono un 2% e sono ancora differenti da quelli che richiedono un massimo dello 0.5%.

Nel caso anche tu riesci a mantenerti con una media del 3% allora sei ad un buon livello. Ovviamente non pretendere di raggiungere questi obbiettivi in breve tempo. Si impara con il tempo. Anche tiu migliorerai con il tempo e con l’esperienza.

Il nostro consiglio per te … mantenere un drawdown basso vuol dire rischiare, rispetto al capitale non più dello 0,2% al giorno: per ottenere questo devi possedere un trading system efficace.

Profit Factor vincente

Passiamo ora ad analizzare il secondo elemento: il Profit Factor.

Si tratta a ben vedere di un fattore di profitto, il quale serve sempre e solo a determinare quanto la vostra strategia è forte. Deve indicare il profitto lordo.

Il profitto lordo è dato dalla somma di tutte le transazioni vincenti. Questo deve essere superiore alle perdite lorde, ovvero alle somme di tutte le operazioni perdenti.

Maggiore è il valore, meglio è. Un valore molto gradito di solito è pari 2 o superiore.

Infine, sempre in merito a quanto stiamo dicendo, non ti devi mai e poi mai dimenticare della profittabilità della strategia.

Si tratta di un valore che se superiore all’80% va molto bene. Cosa vuol dire?

Vuol dire che su 10 operazioni 8 le chiudi in profitto.

In questo caso la tua strategia è stabile.

Si tratta di una regola fondamentale che devi prendere sempre in considerazione, soprattutto nel caso in cui inizi ad operare con lo STOP LOSS.

Devi sempre iniziare con l’impostazione di questo. Mai e poi mai devi operare senza lo stop loss. Si tratta come ben sai di un aspetto molto importante che solitamente viene analizzato dagli istituzionali nella gestione della tua strategia.

Se non ci hai mai pensato, allora questo è il m omento adatto per farlo. Ricorda che anche il tempo in cui rimanete a mercato è importante. Quindi meno rimani scoperto e meglio è per te.

>>Leggi anche: Forex Trading: come si inizia? Scopriamolo assieme

Quanti fondi sono necessari per creare uno storico?

Non vi è una somma predeterminata.

Ti possiamo dire, però, che questa cifra varia molto. Il tuo storico potrebbe essere differente dal nostro o da quello di un altro trader. Tutto dipende dalla possibilità che hai. Maggiori sono i fondi presenti sul conto meglio è per te.

Allo stesso tempo, puoi notare che ti basta appena conticino da 1000 € e se rispetti tutte le regole che abbiamo riportato qui, allora anche tu riesci a essere profittevoli per almeno 6 mesi/1 anno.

Qualche porticina sicuramente ti si aprirà e comincerai a finanziarti un conto maggiore che potrebbe raggiungere anche i 10.000€.

Ora, quello che gli analisti faranno è analizzare la tua reazione. Essi vedranno come reagirai con il passar del tempo e con i tuoi 10.000€.

Potrebbe succedere che questi diventino 100.000 o anche 500.000 € e così via.

Attenzione ancora una volta a non pretendere che tutto questo avvenga in poco tempo. Ci vuole dedizione, costanza e tanto sudore, come anche tanta psicologia.

Non puoi pretendere di diventare ricco e di far guadagnare il fondo o il broker. Devi anche tu saperti conquistare la loro fiducia.

Questa è la strada giusta per raggiungere il tuo successo e diventare un ottimo Money Manager e come tale lavorare per fondi o broker.

Si MONEY MANAGER è colui che gestisce i fondi.

Se sei un trader e possiedi uno storico con i parametri di Drawdown e Profict Factor come quelli che abbiamo riportato in precedenza, allora sei sulla strada giusta per il successo e siamo certi che hai già ottenuto le tue soddisfazioni.

>>Leggi anche: Il Money Management: cenni introduttivi

Come iniziare al carriera?

Per iniziare al tua carriera devi far esperienza. Per far esperienza ti serve un broker di trading online. Si parte sempre da qui per arrivare in alto e ottenere il successo.

Il primo passo che ti consigliamo è di aprire un conto demo con uno dei migliori nostri broker consigliati che di seguito potrai analizzare con le caratteristiche e nel caso approfondire l’argomento leggendo i nostri approfondimenti.

>>Leggi anche: Lista Broker Forex Regolamentati Consob / Cysec –  2018

IQ Option

IQ Option trading cfd su Forex

IQ Option trading cfd su Forex

IQ Option ti offre un conto demo gratuito da 10.000 €; il conto reale invece prevede un deposito minimo di appena 10 € e trade minimi da 1 €.

Apri il tuo conto demo gratuito su IQ Option

Sfrutta l situazione di stallo politico Italiana e investi sui titoli azionari o sul mercato forex sfruttando le opportunità di investimento che IQ Option ti mette a disposizione grazie anche alla sua piattaforma semplice da utilizzare ed allo stesso tempo professionale.

Tutto quello che devi fare è aprire un conto di trading demo utile anche a testare la piattaforma e iniziare ad operare. Puoi sempre utilizzare la formazione continua offerta dal broker come anche le video lezioni gratuite che ti permettono di imparare non solo ad utilizzare la piattaforma ma anche i diversi strumenti di trading che essa offre.

Scegli di diversificare i tuoi investimenti con Iq Option scegliendo anche di investire su un mercato diversificato e quindi operare su:

  • Materie prime
  • Mercato Forex
  • ETF
  • Criptovalute, ecc.

Caratteristiche IQ Option

  • piattaforma regolamentata ed autorizzata CySEC;
  • Conto demo gratuito;
  • Trade minimi da 1 €;
  • layout multi-grafico;
  • analisi tecnica;
  • quotazioni storiche;
  • piattaforma mobile;
  • strumenti di trading eccellenti;
  • avvisi sulla volatilità;
  • aggiornamenti di mercato;
  • stock screener;
  • calendari;
  • newsletter.

Tutti i dettagli sulle strategie di trading IQ Option e sulle novità da esso offerte sono disponibili leggendo:

eToro piattaforma di social trading

etoro-piattaforma di social trading

etoro-piattaforma di social trading adatta a trader principianti e non

eToro anche lo possiamo considerare come uno degli ottimi broker di trading online che offre conto demo gratuito ed illimitato e che lo puoi utilizzare anche per far pratica mentre copi gli altri trader. Allo stesso tempo, puoi aprire un conto reale anche se questo prevede un deposito minimo da 200 €.

Apri il tuo conto demo gratuito ed illimitato su eToro

Se scegli di investire con eToro, devi sapere che puoi sfruttare sempre ed in qualunque momento la complicità degli altri trader e condividere con essi tutte le strategie di trading online basate su Indici di borsa e mercato forex ma non solo!

Questo lo puoi fare grazie alla piattaforma di social trading la cui piattaforma ti permette di investire condividendo con altri trader le migliori strategie.

Puoi anche sceglie di copiare gli altri trader. A tal proposito ti riportiamo quelli che anno fatto registrare le migliori performance.

In questo caso, puoi scegliere i trader che desideri copiare e riportarli sul tuo conto di trading eToro. Questo sistema ti permette di ricopiarli e di investire direttamente su di essi anche se non sei un trader affermato e non conosci bene gli asset sul quale stai investendo. In questo modo, puoi replicare le loro performance ed ottenere una percentuale di successo maggiore.

Apri il tuo conto gratuito eToro. Prova la semplicità del social trading e del copy trader!

eToro social trading: guide alla piattaforma social

24Option e i segnali di trading gratuiti

24Option: piattaforma di trading CFD e Forex regolamentata ed autorizzata CySEC

Anche 24Option è un ottimo broker in termini di trading online con il leverage. Per altro esso offre delle soluzioni di investimento molto appetibili per tutti i trader, principianti e non che vogliono mettere in atto le migliori strategie di investimento. anche i n termini di investimenti con indici di borsa e titoli azionari è molto affidabile grazie al servizio di segnali i trading online.

Questo broker come detto ben si adatta ai trader principianti, ed offre un conto demo gratuito o reale con un servizio di formazione davvero eccellente con un ottimo rapporto anche in termini di leverage.

24Option offre la possibilità di mettere in atto le migliori strategia di trading, come anche di diversificare il portafoglio di investimento e analizzare bene tutti i grafici offerti con la possibilità di investire sui migliori asset sfruttando la leva finanziaria.

>>Per maggiori dettagli, consulta il servizio di assistenza clienti 24Option!

Prova a investire con il cotno demo gratuito 24Option mettendo in pratica le migliori strategie basate sul leverage

Tutti i dettagli sul broker li puoi trovare analizzando le nostre guide:

Prova il trading online con un conto demo gratuito

eToro Deposito: 200€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100€
Licenza: Cysec
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Informazioni sull'autore

TommasoP

Lascia un Commento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

E-investimenti.com

E-investimenti.com