TradingView: informazioni, strumenti e community per un miglior trading online

Pubblicato da: RobertoR - il: 29-03-2021 15:06 Aggiornato il: 29-03-2021 15:10

Negli ultimi tempi TradingView ha conquistato una importante notorietà, permettendo ai suoi utenti di disporre di un importante patrimonio informativo che ha consentito a tantissimi trader di migliorare la propria consapevolezza nel momento in cui si pone in essere la propria strategia di trading online.

Ma quali sono le caratteristiche di TradingView? Come funziona? E quali sono i suoi costi?

Come funziona TradingView

Tradingview

Cominciamo con uno sguardo al funzionamento di TradingView, una delle piattaforme informative più interessanti su cui abbiamo avuto modo di metter mano negli ultimi tempi.

Completa, intuitiva per i principianti e potente per i più esperti, la piattaforma possiede ogni strumento necessario per poter diffondere le migliori analisi di mercato e, in questo modo, prendere decisioni di investimento in modo più sicuro e ragionevole. La presenza di un software cloud-based permette inoltre di fare ricerche in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi, considerato che non sono richieste procedure, installazioni o altri preparativi.

Sarà insomma sufficiente aprire TradingView in qualsiasi browser e iniziare a visualizzare i grafici, leggere le informazioni, discutere con gli altri membri della community e tanto altro ancora.

Scopri tutte le potenzialità di Tradingview sul sito ufficiale!

Cosa comprende TradingView

A questo punto, non ci rimane che comprendere quali siano le caratteristiche di TradingView, ovvero quali siano gli strumenti previsti all’interno di questa piattaforma. Li abbiamo suddivisi schematicamente in questo elenco:

  • Grafici. Il software di TradingView ha predisposto alcuni dei migliori grafici per i principianti e per i trader più esigenti, arricchiti da tantissimi strumenti che ti permetteranno di personalizzarli e di esportare i loro dati.
  • Analisi tecnica. Se sei un appassionato di analisi tecnica, con TradingView hai tutto quello che ti serve. Decine di strumenti di disegno intelligente, analisi approfondite e indicatori pre-costruiti adatti anche ai trader principianti.
  • Pine script. Pine script è il linguaggio di programmazione cloud realizzato per consentire a trader e investitori di condividere indicatori e strategie personalizzate. Semplice da usare, comprendere una libreria con oltre 100 mila indicatori.
  • Alert. Gli alert di TradingView ti permetteranno di non perdere nemmeno un’opportunità sul mercato. Gli avvisi su prezzo, indicatori, strategie e grafici ti consentiranno di monitorare attentamente ogni condizione di mercato.
  • Social network. TradingView dispone del più ampio e popolato social network dedicato ai trader e agli investitori, neofiti o esperti. Con migliaia di idee, spunti e video pubblicati ogni giorno, non avrai difficoltà nel trovare nuove valutazioni per le tue strategie.
  • Trading online. Per allenarti un po’ con le nozioni che potrai apprendere con TradingView puoi usare un conto demo gratuito. Quando invece sarai pronto a fare trading con denaro reale, potrai scegliere di usare uno dei broker online supportati dalla piattaforma.

Quanto costa TradingView

Ma quali sono i costi di TradingView? Quali sono gli abbonamenti previsti dalla piattaforma di trading online di TradingView?

La prima buona notizia che vogliamo darti è che il servizio Basic di TradingView è completamente gratuito. Puoi dunque assaggiare una parte dei servizi di TradingView senza spendere nemmeno un euro, rimanendo quanto tempo vorrai all’interno della piattaforma e del social del programma.

Il fatto che sia gratuito non deve comunque lasciare intendere che si tratti di un piano marginale o con scarse funzionalità. Potrai infatti utilizzare tutti i grafici più noti, avere una copertura di mercato globale, screener versatili, più di 50 strumenti di disegno, 100+ indicatori tecnici e backtesting per strategie di trading.

Se ti dovessi rendere conto che il piano base non fa per te, potrai certamente ottenere qualcosa di più con i piani a pagamento:

  • Pro, al costo di 14,95 dollari al mese, con tutte le funzioni del piano base oltre a 5 indicatori per grafico, 2 grafici per finestra, 10 alert lato server, nessuna pubblicità, indicatori profilo volume, timeframe personalizzati, watchlist multiple potenziate, modalità replay su grafici intraday;
  • Pro+, al costo di 29,95 dollari al mese, con tutte le funzioni del piano Pro oltre a 10 indicatori per grafico, 4 grafici per scheda, 30 alert lato server, grafici esotici intraday, grafici basati su formule personalizzate, possibilità di esportare i dati e tantissimi indicatori;
  • Premium, al costo di 59,95 dollari al mese, con tutte le funzioni del Pro+ oltre a 25 indicatori per grafico, 8 grafici per scheda, 400 alert lato server, timeframe con i secondi, alert che non scadono, quadruplo dei dati nei grafici e pubblicazione indicatori su invito.

Come aprire un piano su TradingView

Se le caratteristiche di cui sopra sembrano essere di tuo interesse, non ti rimane altro da fare che aprire un piano su TradingView.

Farlo è peraltro molto semplice. Tutto quello che ti consigliamo di fare è andare sul sito ufficiale di TradingView e poi cliccare su “Prova gratuita”, in alto a destra. 

Entra nel sito ufficiale di Tradingview!

A questo punto potrai scegliere tra “Inizia ora” in corrispondenza del piano Base, oppure cliccare su “Prova gratis per 30 giorni” per avviare un periodo di test sui piani a pagamento.

Se invece sei talmente convinto della bontà di TradingView che vuoi passare direttamente al piano a pagamento, poi cliccare sul pulsante “salta la prova e paga ora”.

A quel punto TradingView ti chiederà come vuoi registrarti (puoi anche agganciare a TradingView le tue credenziali sui principali social network) e indicare la modalità di pagamento dell’abbonamento.

Fatto ciò, potrai fare il login sul sito di TradingView (cliccando su “Accedi”), inserire le tue credenziali e iniziare a usare tutte le funzionalità utili di questa piattaforma informativa e di trading!

Lascia un Commento

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.